music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

LOWLY – Hifalutin
(Bella Union, 2019)

Scoperti da Simon Raymonde e subito posti sotto l’ala protettiva della sua Bella Union, i danesi Lowly si presentano al secondo album rimescolando le tessere del dream-pop analogico che ne caratterizzava il debutto “Heba” (2017).

Realizzato assemblando parti create separatamente dai cinque componenti ai quali si è nel frattempo allargata la band e altre invece organicamente concepite, “Hifalutin” dispensa lungo quattordici brani una varietà di soluzioni stilistiche e di arrangiamento. Avvicendando con naturalezza spunti corali, derive electro e persino scarni frammenti acustici, le interpretazioni di Nanna Schannong e Soffie Viemose compilano un lussureggiante puzzle sci-fi pop.

(pubblicato su Rockerilla n. 465, maggio 2019)

https://www.facebook.com/lowlyband

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 22 Mag 2019 da in recensioni 2019 con tag , , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: