music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

NIMH & RAPOON – Post​-​Folk Lore Vol​.​1
(Winter-Light, 2020)

Il richiamo alla tradizione, con tanto di probabile calembour, nel titolo del lavoro che segna l’incontro tra Giuseppe Verticchio (Nimh) e Robin Storey (Rapoon) non deve meravigliare chi conosce gli abituali percorsi di ricerca dei due navigati sperimentatori sonori. Pur essendo tutt’altro che tipicamente “folk”, i quattro lunghi brani che formano “Post-Folk Lore Vol.1” non mancano di contenuti in qualche misura narrativi, allegati a una visione delle contemporaneità estremamente complessa e inquieta.

I retaggi post-industriali e la ricerca “ethno-ambient” dell’artista inglese si combinano infatti con le sculture chitarristiche di quello romano, risultando in ibridazioni dense e dalle dinamiche pronunciate. Il lavoro sembra appunto seguire un iter ben preciso, che muove innalzando imponenti colonne di rumore, ben presto ricamate da una miriade di vibrazioni e clangori appena soffocati; la sua seconda metà tende invece a sublimarne l’impatto dapprima in risonanze liquide in odor di shoegaze (“Melancholy’s Bow”) e quindi riportando in primo piano vibrazioni apocalittiche, condite anche da un certo ritualismo inquieto.

L’ora di durata di “Post-Folk Lore Vol.1” descrive dunque un tormentato percorso di umanità e trascendenza, non casualmente rappresentativo delle incertezze della (post-)modernità, incarnate da un ventaglio di samples e stratificate torsioni sintetico-chitarristiche, scosso da correnti rese dai due artisti al tempo stesso contrastanti e complementari.

http://www.oltreilsuono.com/nimh
http://www.rapoon.net/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: