music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

CUBS – Frozen Waterfall
(Rusted Rail, 2020)*

Di tutta la piccola ma fervida scena artistica concentrata a Galway intorno all’etichetta Rusted Rail, il collettivo Cubs ha costituito negli anni il punto di incontro tra esperienze diverse e, dunque, in qualche misura la loro sintesi, ancorché saltuaria. “Frozen Waterfall” è infatti soltanto il terzo album firmato Cubs in quasi dieci anni, tutti caratterizzati da una platea variabile di musicisti, seppure in questo caso sostanzialmente assestata rispetto al precedente “Darkr Earlyr” (2018) e formata da Cecilia Danell (A Lilac Decline), Keith Wallace (Loner Deluxe), James Rider (United Bible Studies) Aaron Hurley e Scott McLaughlin (Phantom Dog Beneath The Moon).

Proprio le parti vocali di Cecilia Danell e il suo delicato songwriting hanno impresso al collettivo un profilo maggiormente focalizzato sulle canzoni (“Thunder Calling”), ma non per questo meno obliquo e “wyrd” rispetto ai suoi primi lavori. Eppure, il composito mosaico di elementi sonori e stilistici dei Cubs continua a manifestarsi in una galleria di incantati strumentali bucolici (“Moonshine Sunshine”, “Neon Tetra”) e derive di lieve psichedelia (“And The Wind”), che non mancano di incanalare la coralità creativa dei singoli musicisti verso schegge di autentico ritualismo folk (in particolare nella coda della title track).

Il folk – è vero – continua a costituire la base sulla quale si innestano una varietà di atmosfere stranianti, costellate da field recordings, frequenze cosmiche, ritmiche e synth, che dialogano con sorprendente naturalezza con un picking acustico dagli echi antichi. Il continuo rimescolamento delle tessere sonore apportate dai componenti del collettivo costituisce l’essenza stessa di “Frozen Waterfall”, lavoro che oltre a destare in ciascuno dei suoi dieci brani la curiosità della scoperta la pone come non mai in equilibrio con melodie sognanti, che uniscono sotto la stessa lente i paesaggi di una countryside malinconicamente reale e filtrata da vivida immaginazione.

*disco della settimana dal 29 giugno al 5 luglio 2020


https://www.facebook.com/Cubs/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: