VALOTIHKUU & DYNASTOR Midnight Fairytales  (Dronarivm, 2020) Un incanto notturno di poco più di quaranta minuti è il risultato della prima collaborazione tra Denis Davydov (Valotihkuu) e Maurits Nieuwenhuis (Dynastor). Le contemplazioni atmosferiche dell’artista russo e l’ambience visionaria di quello olandese si sono condensate in otto brani, preceduti da un breve intro, che dispensano un’ampia…

[streaming] Cool Sounds – Back To Me

Taken from the album “Bystander”, out February 12th 2021 via Osborne Again. Cool Sounds are a Melbourne-sprung indie guitar-pop outfit. They’ve been playing together since the mid 10’s, fluid in line-up but with writer/vocalist Dainis Lacey at the heart of it, whose idiosyncratic vocal makes the band instantly recognisable. Notable for their guitar-lick interplay and…

SELAH BRODERICK Anam  (Western Vinyl, 2020) Per i Broderick, la musica è davvero una questione di famiglia. Mentre i compositi profili artistici di Peter ed Heather sono ormai consolidate realtà del panorama indipendente, l’ampiezza dei loro orizzonti creativi è persino riuscita a coinvolgere le inclinazioni musicali dei genitori; dopo che, con il padre Steve, Peter…

THE LAST DINOSAUR Wholeness  (Phases, 2020) Nei dieci anni trascorsi dal debutto “Hooray! For Happiness”, The Last Dinosaur ha attraversato un percorso mai banale né tanto meno condizionato dalle esigenze produttive. Non a caso “Wholeness” è soltanto il terzo lavoro del progetto di Jamie Cameron che dalle originarie inclinazioni post-rock si è evoluto verso una…

FORESTEPPE Odeyalo (Laaps, 2020)* Ben pochi luoghi possono rendere la stasi apparente dell’inverno più buio e profondo come le sconfinate lande siberiane. Da lì proviene Egor Klochikhin, ormai da tempo artefice sotto l’alias Foresteppe di un delicato paesaggismo elettro-acustico dall’ineliminabile matrice analogica; ad essa torna l’artista russo dopo la parentesi di decostruzione rumorosa dell’ultimo “Karaul”…

PEPO GALÁN & SITA OSTHEIMER – Contact  (Past Inside The Present, 2020) Benché non rappresentino una novità assoluta l’interesse di Pepo Galán per l’introduzione di elementi vocali sulle sue evanescenti armonie ambientali né la partecipazione della coreografa tedesca Sita Ostheimer ai suoi lavori, “Contact” segna la prima vera e propria collaborazione tra i due. I…

MARIE AWADIS – Una Corda Diaries (Oscarson, 2020) Un diario sonoro compilato con costanza lungo il breve arco di una settimana offre una prospettiva dell’arte di Marie Awadis, caratterizzata in senso fortemente istintivo. Come da titolo, il lavoro è stato realizzato a partire da una serie di improvvisazioni condotte su un pianoforte a struttura aperta, nel…

[streaming] Kååsberga – Light

Taken from the debut album “[1]” by Kååsberga, out January 15th 2021 via L’Octuple Lunaire label. The track is also incuded as a preview on the compilation “A Decouvrir Absolument vol. 54”, free / name your price download here. Kååsberga is an indie pop folk duo from France. All songs : Vocal melodies by Marie-Lise…

PLANTMAN – Days Of The Rocks  (Self Released, 2020) Seguendo i lenti tempi della natura e quelli della sua ispirazione creativa, Matthew Randall torna per la quarta volta a confezionare una raccolta di canzoni dai contorni gentili e dalle sfumature dolcemente malinconiche. Lo fa quasi a sorpresa, senza nessuna anticipazione o promozione, nonostante siano trascorsi…

[streaming] Maja Lena – Hammer The Iceberg

“‘Hammer The Iceberg’ is a nostalgic reflection on childhood memories of winters and Christmases spent in Sweden. Musing on the trials and tribulations of growing older and how it can be important to stay connected to and take care of your inner child. The snow-covered island here is Möja in Stockholm’s archipelago, moving in the…

JAMES MURRAY & MIKE LAZAREV – Suññatā  (Home Normal, 2020) Consacrata in maniera emblematica nel titolo alla dottrina buddista del vuoto, la prima collaborazione organica di James Murray con Mike Lazarev (seguita alla rilavorazione da parte di quest’ultimo di un brano contenuto nel suo “Falling Backwards“) consiste appunto nella ricerca di spazi sonori negativi, definiti…

[streaming] Films On Song – I’m Starting To See You In A New Light

Taken from the “False Starts” EP, out now digitally (free/name your price) via Bandcamp. Films on Song are a band from Charlottesville, Virginia, making “lovely, catchy, bright, and dark” popsongs, with a late 80’s new wave / post-punk sound. After a bunch of singles, they’re released their first two EP’s in 2020: “Too True” and…

[video of the week] Marina Allen – Belong Here

Marina Allen’s music is like that rollercoaster ride you have in your dreams, a moving, hard-to-believe balancing act that crosses tracks, occasionally leaves the rails and invariably flows unapologetically, succinctly and spine-tinglingly to a glorious conclusion. Her voice surfs many musical tangents, hovers and persists, floats and, only when entirely necessary, stings with honesty and aplomb;…

DAVID ALLRED – Felt The Transition  (Erased Tapes, 2020)* La straordinaria prolificità di David Allred, che soltanto negli ultimi mesi lo ha visto realizzare tre lavori di minimalismo pianistico e di intimismo cantautorale, non corrisponde tuttavia ad alcuna frenesia nella composizione e nella realizzazione delle opere della copiosa discografia da lui costruita nel volgere di…

LUCA & HARUKA NAKAMURA – The World  (Kitchen, 2020) Quasi dieci anni dopo il lavoro pubblicato insieme a Janis Crunch (“12 & 1 Song“, 2011), il compositore Haruka Nakamura torna a interagire in maniera organica con una voce femminile. Nell’occasione si tratta della connazionale LUCA, cantautrice e recente collaboratrice di Ryuichi Sakamoto, le cui delicate…

[streaming] Tiny Wine – Leaves

Taken from “Archer” EP, out December 22nd 2020 via Tiny Room Records. When Chri Milton was young, his mother would play him tapes on a small shoe-box tape player/recorder. This model, a RCA RP3504, had been in the family since he was a kid. Growing up with the analogue and dusty sound of cassettes, he…

CHRIS JACK – Miles To Go (Action Weekend, 2020) Le vie della musica si rivelano, ogni volta, infinite. Nell’occasione sono quelle che hanno portato il musicista scozzese Chris Jake a vivere per molti anni in Giappone, dove ha pubblicato numerosi album con la band garage The Routes; ma sono anche quelle che conducono al suo…

HELIOS – Domicile  (Ghostly International, 2020) Appena dismessi i panni cameristico-ambientali di Goldmund (il cui ultimo lavoro “The Time It Takes” risale solo a un paio di mesi fa), Keith Kenniff torna a indossare quelli elettro-acustici del suo originario progetto Helios. In realtà, i due aspetti della personalità artistica del musicista statunitense negli ultimi tempi…