PERMANENT VACATION
A Love Song For Everyone
(Z Tapes, 2021)*

Da poco oltre un anno, la pagina Bandcamp di Lake Michigan, progetto “da cameretta” del musicista inglese Christopher Marks, riporta il suo insediamento a Roma, inequivocabilmente confermato dai brani pubblicati da allora e da molte delle immagini che vi sono associate. A Roma, con l’understament proprio di tutte le sue produzioni, Marks ha gettato le basi di una nuova esperienza artistica, ancora all’insegna di semplici canzoni acustiche, ma questa volta condivisa. La sua compagna di viaggio – anzi, di vacanza permanente, come lei stessa definisce la propria condizione sul suo blog – è Juliette Rapp, che con la delicatezza agrodolce delle sue interpretazioni corona canzoni i cui compassati toni acustici trasmetto appieno il dolce torpore dell’ambiente domestico nel quale hanno preso forma.

A seguire alcuni brani già condivisi durante gli ultimi mesi, “A Love Song For Everyone” è il primo lavoro organico del duo, un mini album su cassetta che consta di sei canzoni dai toni soffici e ovattati, che si connettono senz’altro alla duratura esperienza musicale di Marks, presentando tuttavia caratteri propri della personalità di Juliette, non soltanto per la fragile gentilezza delle sue parti vocali, ma anche per un più pronunciato spirito “pop”, che aggiunge calde sfumature e dinamiche a tratti vivaci ad alcuni passaggi. Non di solo intimismo raccontano infatti i ventitré minuti di “A Love Song For Everyone”, nel corso dei quali affiorano le sorprendenti timbriche jazzy di “Pedestrian” e la brillantezza (relativamente) uptempo di “Carousel”. Il loro fulcro restano tuttavia i delicatissimi scambi di note e parole tra Juliette e Christopher, che pur dialogando in voce soltanto sui radi arpeggi di “Trash Beach”, denotano un evidente affiatamento, che confeziona piccole magie di grazia acustica e serena introspezione come in particolare “Keepsake” e “Caretakers”.

L’incanto di “A Love Song For Everyone” è quello della raccolta alchimia tra due musicisti, è una combinazione di sensibilità complementari che si specchiano l’una nell’altra, trovando in un appartamento romano il contesto ideale per confezionare carezzevoli cartoline che, con spontanea empatia, raccontano di sentimenti semplici ma universali. È dunque il caso di sperare che la vacanza di Juliette e Christopher continui ancora a lungo.

*disco della settimana dal 22 al 28 marzo 2021

https://prmntvctn.bandcamp.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.