MT WENT
Sheltering Sky + Lit Way Down
(Lost Tribe Sound, 2021)*

Viene da lontano, ma si manifesta per la prima volta in veste ufficiale il progetto che unisce il picking di Andy Cartwright (Seabuckthorn) alla voce e alle tastiere di Dave Anderson (Von Braun). Mt Went nasce infatti oltre dieci anni fa, da alcune session condotte insieme dai due artisti nella loro comune residenza inglese, che erano riaffiorate un paio d’anni fa per una fugace pubblicazione digitale. Con l’occasione, Cartwright e Anderson sono rientrati in contatto, ricostituendo su diverse basi i fili della loro collaborazione, tanto da poter presentare i brani finora rimasti nel cassetto accanto a un intero album creato per l’occasione.

Se “Sheltering Sky” ricalca appunto in pieno la scaletta già presentata due anni in forma omonima, “Lit Way Down” contiene nuove canzoni vere e proprie, risultanti dalla maturata sensibilità personale e artistica dei due musicisti inglesi e dalla comune consapevolezza nel realizzare un affascinante connubio tra forme espressive. Da un lato, la risuonante ambience scandita dalle corde acustiche di Cartwright trova coronamento nei testi e nelle dolenti interpretazioni di Anderson, dall’altra l’introspettiva poetica di quest’ultimo si riveste di palpitanti danze di accordi, che la proiettano verso tradizioni musicali tra loro distanti nello spazio e nel tempo.

La distanza fisica tra i due artisti (Cartwright vive ormai da anni sulle Alpi francesi) risulta, a sua volta, ampiamente abbreviata dalle loro sensibilità complementari, che nei circa settanta minuti complessivi dei due album spaziano da un intimismo folk non privo di accenti ritualistici e tenebrosi allo spleen dal gusto “indie” suggerito dal timbro salmodiante di Anderson, il tutto calato in ambientazioni sonore di espansa densità. Nella distinta scansione temporale dei loro due momenti di realizzazione, “Sheltering Sky” e “Lit Way Down” offrono una rappresentazione congiunta dell’ideale itinerario di sviluppo di una combinazione tra canzoni e atmosfere che eccelle in entrambe le sue componenti, all’insegna di un lirismo elettro-acustico d’autore mai così sinuoso e palpitante.

*disco della settimana dal 5 all’11 aprile 2021


https://www.facebook.com/mtwent

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.