ADRIAN CROWLEY
The Watchful Eye Of The Stars
(Chemikal Underground, 2021)*

Chi ne ha seguito il percorso creativo ormai ultraventennale ha visto Adrian Crowley maturare da artista indipendente le cui canzoni erano avvolte da atmosfere particolari a songwriter esperto, sempre più interessato all’eleganza degli arrangiamenti. La dimestichezza con la scrittura e con l’interpretazione da lui acquisita in questi anni costituisce il punto di partenza anche della sua nona raccolta di canzoni, realizzata con la produzione di John Parish e con una piccola schiera di collaboratori, che comprende il contrabbasso di Jim Barr dei Portishead e le voci femminili di Nadine Khouri e Katell Keineg.

L’origine dei dieci brani di “The Watchful Eye Of The Stars” è tuttavia estremamente scarna e, come si legge dalle note di copertina, rimanda all’essenzialità di corde di nylon e mellotron, che rispecchiano la poetica “minima” dell’artista irlandese, le cui storie si muovono ancora una volta tra quelle di un diario umano e altrettanto personali fughe dell’immaginazione. Il morbido crooning che le racconta, a più riprese nella compassata forma di spoken word, è rivestito di atmosfere tenebrose e decadenti soluzioni orchestrali, che lo rendono sempre più denso e profondo (con più di qualche affinità con Bill Callahan), rimarcandone una maturità non soltanto esteriore, ma come non mai espressa nell’equilibrio tra elementi che caratterizza l’intero lavoro.

Con le sue sfumature notturne e l’obliquo romanticismo degli arrangiamenti, “The Watchful Eye Of The Stars” offre nuova ispirata dimostrazione della raffinata personalità di Adrian Crowley, affinata dal tempo e resa affascinante da un lirismo caliginoso e vellutato.

*disco della settimana dal 26 aprile al 2 maggio 2021

https://www.adriancrowley.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.