SIMON MCCORRY
And Where Are You Really From?
(Polar Seas, 2021)

È un periodo di fervida creatività per Simon McCorry, che subito dopo l’Ep “Nature In Nature” dà alle stampe un lavoro di quaranta minuti, ripartito in cinque dense tracce.

Messe da parte le divagazioni ambientali, il violoncello processato dell’artista inglese torna a dominare, solitario, la scena, dispensando sinuose elongazioni armoniche, i cui movimenti evocano quelli di una marea lenta e inesorabile. Dosando con misurata compostezza iterazioni e frequenze modulate, McCorry getta ponti espressivi tra oriente e occidente, tra antico e moderno, che lungo tutto il lavoro si manifestano in correnti di avvolgente, onirico spaesamento.

(pubblicato su Rockerilla n. 488, aprile 2021)

https://www.simonmccorry.com/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.