NILS FRAHM Graz (Erased Tapes, 2021) Curioso come, dopo che per molti anni Nils Frahm si è dedicato più alla produzione in studio di dischi altrui che alle proprie opere originali, al suo “All Melody” (2018) sia invece già seguito un florilegio di Ep, registrazioni dal vivo e pubblicazioni delle più svariate. Addirittura adesso vede…

[video of the week] Laura Masotto – Blue Marble

“Blue Marble” is the first single from “WE”, the new album by Laura Masotto, out on 7K! Records on June 11th 2021. “Blue Marble” is an evocative, powerful and emotional string-based track, born one morning towards the end of the first national lockdown. “I felt the energy in the notes I was playing, in the…

ROXANE MÉTAYER Éclipse des Ocelles (Morc, 2021) Nel suo primo album in veste di musicista, Roxane Métayer modella il suono del violino come fa con la materia concreta che plasma in sculture e disegni. L’artista belga condensa nelle otto tracce di “Éclipse des Ocelles” i diversi esiti delle sue esplorazioni sulle possibilità offerte dal suo…

REZA SAFINIA Yin (Music & Texture, 2021) Dalle chiassose collaborazioni mainstream (Dr. Dre, Britney Spears e il rapper inglese Akala) alla placida quiete del pianoforte: il percorso del produttore e polistrumentista californiano Reza Safinia non è ormai più inedito in un mondo musicale che avvicina linguaggi tra loro molto distanti. La fascinazione di Safinia per…

ENRICO CONIGLIO & STEFANO GUZZETTI Lost & Found (2020 Editions, 2021) La collaborazione, forzatamente a distanza, tra Enrico Coniglio e Stefano Guzzetti unisce due sensibilità diverse e complementari nella sperimentazione di un minimalismo acustico che diventa fragile soundscaping emozionale. Paesaggi interiori e naturali si fondono negli otto brani di “Lost & Found”, originati dalle improvvisazioni…

VV.AA. Ennio’s Muse (Whitelabrecs, 2021) Un itinerario nello spazio e nel tempo, sulle orme lasciate da D.H. Lawrence in Sardegna un secolo fa, che diventa composito omaggio alla memoria di Ennio Morricone. La parte sonora del progetto curato dal fotografo e artista Daniele Marzeddu, che consta anche di un art-film che seguirà le tappe del…

WILLIAM RYAN FRITCH Freeland (Original Soundtrack) (Lost Tribe Sound, 2021) Ancora una volta William Ryan Fritch mette la propria prolifica vena compositiva al servizio delle immagini, nella fattispecie quelle della più recente pellicola dei registi Mario Furloni e Kate McLean. Il rapporto tra musica e immagini risulta tuttavia quanto mai paritetico, con i brani del…

[streaming] Leider – Colder Underground

Taken from “A Fog Like Liars Loving”, out May 14th 2021 via Beacon Sounds. Leider is an ensemble that plays songs by Rishin Singh and hails from the city of Berlin. A Fog Like Liars Loving, their debut album, is fragile and delicate music that reflects the darker side of urban living – themes of…

DENIZ CUYLAN No Such Thing As Free Will (Hush Hush, 2021)* Non capita spesso di trovarsi in presenza di un lavoro principalmente incentrato sulla chitarra classica e tuttavia capace di abbracciare una sorprendente varietà di mondi espressivi e di culture musicali. Il musicista turco Deniz Cuylan, ma di stanza a Los Angeles per la sua…

MARK ROLFE Beacons (Winnetka, 2021) Accanto alla sua duratura attività con i Lorna, band inglese che costituisce un piccolo culto di delicatezza pop, da qualche tempo Mark Rolfe si cimenta con linguaggi cinematico-ambientali dal pronunciato impatto emotivo. Si tratta di elementi che si ritrovano appieno nei cinque brani di “Beacons”, presentati in una duplice versione…

RUTGER HOEDEMAEKERS The Age Of Oddities (130701 / Fat Cat, 2021) Benché quello di Rutger Hoedemaekers sia a tutti gli effetti un album di debutto, un sottile ma esteso filo ne lega la formazione e le pregresse attività ad alcune tra le esperienze più creative e coinvolgenti della composizione contemporanea. Oltre dieci anni fa, il…

KAADA Misinterpretations (Mirakel, 2021) Non reinterpretazioni, bensì voluti travisamenti: John Erik Kaada mette in chiaro fin dal titolo l’operazione che lo ha condotto a “Misinterpretations”, anello di congiunzione mai così stretto tra l’odierna sperimentazione e i classici propriamente detti. Il lavoro contiene dodici adattamenti di pièce di autentici monumenti (tra i quali Beethoven, Mendelssohn, Chopin,…

KUMI TAKAHARA See-Through (Flau, 2021) Violinista di formazione classica, Kumi Takahara sceglie tuttavia il pianoforte come strumento guida del suo primo lavoro solista. Reduce da una parentesi di perfezionamento a Vienna, alla quale è seguita una lunga serie di concerti in giro per l’Europa, la musicista giapponese ha introiettato una varietà di linguaggi compositivi contemporanei,…

A WINGED VICTORY FOR THE SULLEN Invisible Cities (Artificial Pinearch Manufacturing, 2021)* Negli ormai dieci anni dalla sua prima manifestazione, il sodalizio tra Adam Wiltzie (Stars Of The Lid) e Dustin O’Halloran è diventato molto più di un semplice progetto collaterale. Non soltanto i due musicisti hanno progressivamente coagulato le loro sensibilità per la ricerca…

HOSHIKO YAMANE  Sketches (Stories of 100 Years Ago) (1631 Recordings, 2021) Come tanti altri musicisti, negli ultimi mesi Hoshiko Yamane è stata costretta ad annullare le proprie esibizioni dal vivo, ridisegnandole in modalità online. Ogni mercoledì a partire dal luglio scorso, la violinista giapponese trapiantata a Berlino ha eseguito sul proprio canale youtube delle brevi…

JACOB DAVID Mursejler (Moderna, 2021) Le note del pianoforte di Jacob David sono talmente aliene dall’ordinaria dimensione temporale che hanno impiegato oltre cinque anni per tornare a manifestarsi dopo il debutto “Omkuld” (2015). In “Mursejler” il compositore danese offre nuova prova del suo tocco felpato in dodici brevi bozzetti, nuovamente realizzati su un pianoforte antico,…

[video of the week] Glåsbird – Lavanda di Mare

“Lavanda di Mare” is the opening track of “Ennio’s Muse” digital compilation, out now via Whitelabrecs. “Ennio’s Muse” is a digital compilation album released by British record label Whitelabrecs, as a means to generate funds and interest into an ambitious project called “Return to Sea and Sardinia”. 2021 marks 100 years since D.H Lawrence’s travel…

ADRIAN LANE Slow Autumn At My Window (Preserved Sound, 2021)* Con ammirevole costanza produttiva, nel volgere di pochi anni Adrian Lane si è affermato come sensibile artigiano di ceselli elettro-acustici, risultanti da una combinazione atemporale di tecniche di registrazione analogica e minimali intrecci cameristici. Pur non mutando la sua inclinazione alla composizione di concise “stanze”…

[streaming premiere] Tristan Eckerson – Quiet Now

New single by Tristan Eckerson, out digitally on February 5th 2021. Quiet Now” is probably the most minimal, haunting, and ethereal composition for solo piano that Tristan Eckerson has ever created. Using the sound of sustain and reverb as an instrument unto itself, the gentle and eerie track is both mysterious and soothing, peaceful and…