music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

OTTO LINDHOLM – Alter (Gizeh, 2017) Quattro lunghe pièce che si avvalgono del mastering di Lawrence English formano il secondo lavoro del contrabbassista Otto Lindholm, che fa seguito all’omonimo debutto dello … Continua a leggere

15 ottobre 2017 · Lascia un commento

ÓLAFUR ARNALDS – Eulogy For Evolution 2017 (Erased Tapes, 2017) Quando, dieci anni fa, Ólafur Arnalds si affacciava per alla produzione discografica, poteva anche essere scambiato per l’ennesimo prodotto della vivacissima … Continua a leggere

14 ottobre 2017 · Lascia un commento

KJ – Spells (Lost Tribe Sound, 2017) KJ Rothweiler dispensa una nuova osmosi tra musica e immagini nelle nove istantanee di “Spells”. Un anno e mezzo dopo il debutto “Wake“, l’artista … Continua a leggere

13 ottobre 2017 · Lascia un commento

DMITRY EVGRAFOV – Comprehension Of Light (130701 / Fat Cat, 2017) In “Comprehension Of Light”, Dmitry Evgrafov amplifica in maniera significativa il proprio abituale profilo di pianista neoclassico interessato all’elettronica. Non … Continua a leggere

12 ottobre 2017 · Lascia un commento

JESSICA LEA MAYFIELD – Sorry Is Gone (ATO, 2017) La fragile ragazza che fa la dura imbracciando la chitarra elettrica è tornata. Al quarto album, Jessica Lea Mayfield non si nasconde … Continua a leggere

11 ottobre 2017 · 1 Commento

MARRY WATERSON & DAVID A. JAYCOCK – Death Had Quicker Wings Than Love (One Little Indian, 2017) Non è stato un incontro casuale quello tra Marry Waterson e David A. Jaycock … Continua a leggere

4 ottobre 2017 · Lascia un commento

JASON VAN WYK – Opacity (Home Normal, 2017) Nel suo ideale giro del mondo dell’elettro-acustica ambientale, l’etichetta francese Eilean ha avuto il merito di portare all’attenzione degli appassionati del settore il … Continua a leggere

1 ottobre 2017 · Lascia un commento