music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

THE STAR PILLOW – Invisible Summer (Midira, 2017) Un lungo viaggio tra i vapori di un’estate ormai prossima: è quello condotto da Paolo Monti, che con “Invisible Summer” celebra il decennale … Continua a leggere

21 maggio 2017 · Lascia un commento

JACEK DOROSZENKO – Soundreaming (Audiobulb, 2017) Per Jacek Doroszenko l’arte di scolpire il suono va di pari passo con altre forme espressive, che si tratti di installazioni visuali o della semplice … Continua a leggere

21 maggio 2017 · Lascia un commento

IAN WILLIAM CRAIG – Slow Vessels (130701 / Fat Cat, 2017) Breve corollario della splendida sinfonia per chitarre, tastiere e voce “Centres” (2016), “Slow Vessels” ne ripropone sei delle tracce, registrate … Continua a leggere

14 maggio 2017 · Lascia un commento

JESSICA MOSS – Pools Of Light (Constellation, 2017) Mentre la collega violoncellista Rebecca Foon ha appena pubblicato il secondo album di Saltand, la violinista di Silver Mt. Zion Jessica Moss esce … Continua a leggere

6 maggio 2017 · Lascia un commento

VV.AA. – The Restless Field (A Year In The Country, 2017) Gli itinerari rurali condotti dagli artisti gravitanti intorno all’etichetta A Year In The Country si confermano improntati tutt’altro che … Continua a leggere

4 maggio 2017 · 1 Commento

CHRISTOPH BERG – Conversations (Sonic Pieces, 2017) Reduce da numerose collaborazioni, Christoph Berg torna a pubblicare a proprio nome cinque anni dopo quel “Paraphrases” che ne aveva dispiegato la solitaria sensibilità … Continua a leggere

30 aprile 2017 · Lascia un commento

TOOG – The Prepared Public (Karaoke Kalk, 2017) Tempi abitualmente molto dilatati contrassegnano le pubblicazioni di Gilles Weinzaepflen sotto l’alias Toog. Del resto, l’artista parigino non si esprime soltanto attraverso … Continua a leggere

29 aprile 2017 · Lascia un commento