music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

VV.AA. – Emergence (Flaming Pines, 2018) È tutt’altro che il gusto per l’esotico a spingere la ricerca di sperimentazioni sonore dalle provenienze inedite a scandagliare quelle che, al di fuori … Continua a leggere

16 giugno 2018 · Lascia un commento

DRIFTMACHINE – Shunter (Umor Rex, 2018) Ogni disco del duo formato da Florian Zimmer (Saroos) e Andreas Gerth (Tied & Tickled Trio) costituisce una tappa ulteriore nell’esplorazione di un universo di … Continua a leggere

15 giugno 2018 · Lascia un commento

STUART A. STAPLES – Arrhythmia (City Slang, 2018) Dentro, fuori o a margine dei Tindersticks, e in particolare durante il loro periodo di iato, per Stuart A. Staples non è … Continua a leggere

15 giugno 2018 · 1 Commento

BOJANEK & MICHALOWSKI – Solid (N_Coded, 2018) La collaborazione quasi decennale tra Grzegorz Bojanek e Piotr Michałowski segna la propria seconda tappa, dopo “As Far As It Seem” (2012). Nelle sette tracce di … Continua a leggere

9 giugno 2018 · Lascia un commento

HALL OF MIRRORS – When Only Shades Remain (Eibon, 2018) Nella costellazione di collaborazioni condotte da Giuseppe Verticchio (Nimh), torna a manifestarsi dopo ben sei anni quella ultradecennale con Andrea … Continua a leggere

7 giugno 2018 · Lascia un commento

CELER – Something Cathartic (Polar Seas, 2018) Nel disorientante profluvio di pubblicazioni di Will Thomas Long, recentemente infoltitosi a suon di lunghe tracce uniche e stratificati segnali sintetici, “Something Cathartic” … Continua a leggere

3 giugno 2018 · Lascia un commento

CUTS – EXIST 1 + EXIST 2 (Village Green, 2018) Debutto musicale solista in formato inedito per Anthony Tombling Jr., che dopo la breve esperienza dei Dragons nel decennio scorso, si … Continua a leggere

3 giugno 2018 · Lascia un commento