rearview mirror: 2015

Per il quarto anno consecutivo, tanti quanti quelli di autonoma attività di Music Won’t Save You, ci si ritrova al tradizionale resoconto ricostruttivo degli ultimi dodici mesi di produzioni musicali, seguite anche nel 2015 attraverso una mole mai così ingente di recensioni (circa 600!), streaming media, interviste e articoli. Chi segue queste pagine, curate per…

POSTAL BLUE – Of Love And Other Affections (Jigsaw, 2015)* La storia d(e)i Postal Blue viene da lontano, e non solo perché l’ormai unico titolare della sigla Adriano do Couto proviene da Brasilia. Adriano è l’ultimo superstite di quella che era iniziata come una band alla fine degli anni ’90, pubblicando un paio di Ep…

[streaming] Postal Blue – Bitterness Is Sweet

Postal Blue first started out as a 4-piece in 1998, setting out to be a return to the golden standard of songwriting of the sixties and eighties exemplified by The Byrds, The Zombies, The Smiths and The Go-Betweens. The band quickly attracted a following and the attention of American labels, including Drive-In Records, which released…