RETINA.IT – Descending Into Crevasse (Glacial Movements, 2012) Si potrebbe pensare che la primavera non sia il periodo più adatto dell’anno nel quale far uscire dischi improntati alla “contemplazione sonora” dei ghiacci perenni. Eppure, da qualche tempo a questa parte, la Glacial Movements, curata con passione da Alessandro Tedeschi, sta cercando di sviluppare l’impianto concettuale…