SIMON MCCORRY And Where Are You Really From? (Polar Seas, 2021) È un periodo di fervida creatività per Simon McCorry, che subito dopo l’Ep “Nature In Nature” dà alle stampe un lavoro di quaranta minuti, ripartito in cinque dense tracce. Messe da parte le divagazioni ambientali, il violoncello processato dell’artista inglese torna a dominare, solitario,…

rearview mirror: 2018

Anche quest’anno, per la settima volta, è giunto il momento di tornare a guardarsi indietro, ai mesi trascorsi e alla musica che li ha popolati. Mentre il rumore di fondo delle tradizionali classifiche di fine anno non si è ancora diradato, mentre tutti sono concentrati nel non perdere il passo con le novità dell’annata che…

SIMON MCCORRY – Song Lines  (Naviar, 2018) Se è vero che l’ambiente naturale costituisce, soprattutto negli ultimi anni, un contesto tutto da esplorare attraverso il suono, non si può negare che le modalità attraverso le quali rappresentarlo non siano affatto univoche. In controtendenza rispetto alle operazioni legate a un soundscaping più o meno rimaneggiato, il…