SUMMER FICTION – Himalaya (Self Released, 2015) Non c’è davvero nulla di cui vergognarsi ad abbandonarsi, per una volta, a canticchiare una manciata di canzoni pop baciate dal sole; nessun inconfessabile “guilty pleasure” che importi lo schermo intellettuale dell’etichetta retrò da incollare al secondo capitolo della seconda vita artistica di Bill Ricchini. Quello dell’artista newyorkese,…