F.S. BLUMM – Welcome (Karaoke Kalk, 2017) Asteismo è il desueto termine italiano per indicare l’autodenigrazione simulata o in generale quell’atteggiamento dimesso e distaccato abitualmente reso con l’inglese understatement. La ricchezza della nostra lingua riesce dunque a regalare anche la descrizione più calzante dell’arte minima di Frank Schültge Blumm, protagonista discreto di ormai vent’anni di…