PSAPP – The Only Thing I Ever Wanted (Domino, 2006) L’incontro fra Galia Durant e Carim Clasmann è stato provvidenziale. La loro musica è essenziale e preziosa, una forma-canzone che vive i suoi attimi di gloria fra un ritmo scomposto e una voce sbarazzina. L’elettronica che circonda spesso la struttura compositiva delle tracce è solo…

IMAAD WASIF – Imaad Wasif (Kill Rock Stars, 2006) Imaad Wasif potrebbe sembrare soltanto l’ennesimo artista che si affaccia nello sterminato e floridissimo panorama della canzone d’autore americana; il suo nome, i cui accenti esotici sembrano fatti apposta per suscitare interesse e rimanere impressi, è infatti iniziato a circolare da poco, appena prima dell’uscita di…

STUART A. STAPLES – Leaving Songs (Beggars Banquet, 2006) Mentre nessuna notizia ufficiale annuncia ancora il definitivo scioglimento dei Tindersticks, procede a tappe forzate la carriera solista di Stuart A. Staples, che, a distanza di un anno dalla valida ma disomogenea raccolta “Lucky Dog Recordings 03-04”, presenta la sua seconda opera, che, trattandosi la precedente…

SUFJAN STEVENS – The Avalanche (Asthmatic Kitty, 2006) Come se già le ventidue tracce di un album complesso e articolato come “Illinois” non fossero sufficienti a rendere l’idea della sua straordinaria prolificità creativa, a un anno esatto di distanza, Sufjan Stevens consegna alle stampe un’altra ingente mole di brani tratti dalle intense sessioni di registrazione…

storie d’artista: SUFJAN STEVENS

Un menestrello a spasso per gli States Sufjan Stevens è esploso nel 2005 con “Illinois”, seconda tappa del suo ideale tour degli stati americani. Lontano dallo stereotipo del songwriter tutta voce e chitarra, impegnato soltanto nel recupero della tradizione folk/blues, Stevens sembra aver trovato un equilibrio in composizioni multiformi, intense e ariose in una dimensione…