VERONICA FALLS – Veronica Falls (Bella Union/Slumberland, 2011) Una manciata di singoli licenziati nel corso di poco più di un anno ha elevato i Veronica Falls a ennesima next big thing proveniente dalla Gran Bretagna, in un momento particolarmente fervido per la riscoperta del pop chitarristico di due-tre decenni addietro, che negli ultimi tempi sta…

dal vivo: HEIDI ELVA

Roma, Locanda Atlantide, 28 ottobre 2011 Una piccola magia di quelle che capitano a chi vive la musica essenzialmente come passione ha portato Heidi Elva a esibirsi sull’importante ribalta dalla Locanda Atlantide di Roma, nell’ambito della interessante rassegna “Thule”, interamente dedicata all’esplorazione di itinerari musicali di confine, a loro volta tracciati da artisti dalla provenienza…

LEYLAND KIRBY – Eager To Tear Apart The Stars (History Always Favours The Winners, 2011) Estremamente prolifico come d’abitudine, James Leyland Kirby infittisce il calendario delle sue uscite nell’anno in corso, dando seguito al ritorno del progetto The Caretaker con una nuova pubblicazione sotto il suo nome di battesimo. La frammentazione della sua sterminata discografia…

GEM CLUB – Breakers (Hardly Art, 2011) Progetto gravitante intorno alla figura del pianista e songwriter del Massachusets Christopher Barnes, i Gem Club rappresentano uno dei tanti recenti prodotti del passaparola in rete. Nell’autunno dl 2010 il loro Ep autoprodotto “Acid And Everything” aveva infatti cominciato a circolare attraverso blog e altri canali più o…

NILS FRAHM – Felt (Erased Tapes, 2011) A trent’anni non ancora compiuti, il tedesco Nils Frahm si è già affermato quale figura centrale della scena elettronico-neoclassica. Nonostante abbia realizzato ufficialmente a proprio nome soltanto l’Ep “Wintermusik” e l’album “The Bells” nel 2009, le sue tante collaborazioni (con Anne Müller, Machinefabriek e F.S. Blumm), l’esplicito apprezzamento…

MARK FRY/THE A. LORDS – I Lived In Trees (Second Language, 2011) When I was a boy I lived in trees Hidden in the leaves Looking down on my world Dreaming down on my world Tra i numerosi talenti di Glen Johnson, deve esserci certamente quello di “riesumare” artisti finiti nell’ombra o ritiratisi dalle scene…

dal vivo: PIANO MAGIC

Grotte di Castellana (Bari), 7 ottobre 2011 Un luogo inedito, magico e un po’ inquietante, ha fatto da perfetto teatro a quello che lo stesso Glen Johnson, in una chiacchierata rilassata successiva al concerto, ha definito lo scenario più incredibile nel quale gli sia capitato di suonare in quindici anni di attività dal vivo. Il…

DENTE – Io tra di noi (Ghost, 2011) È un Dente almeno in superficie più maturo e dimesso quello che si intravede tra le righe di “Io tra di noi”; a trentacinque anni e al suo quarto disco, Giuseppe Peveri si presenta in maniera leggermente più compassata rispetto alle uscite precedenti, senza tuttavia rinunciare alla…

MY BRIGHTEST DIAMOND – All Things Will Unwind (Asthmatic Kitty, 2011) Tre anni in assenza di dischi, corrispondenti a un eguale intervallo nella scrittura, sono un periodo di tempo assai lungo per Shara Worden, che nella prima parte della sua carriera solista come My Brightest Diamond aveva abituato a una certa prolificità di uscite, considerando…