rearview mirror: 2017

Per la sesta volta dall’esistenza di Music Won’t Save You, è il momento della consuetudine riepilogativa di un’annata musicale, ancora una volta aliena da pratiche compilative e di fatto aperta a quanto, realizzato nel corso dell’anno nel mare magnum della produzione discografica, potrà essere scoperto in futuro. Con ancor maggiore evidenza rispetto al recente passato,…

BUDAPEST – Conifera E.P. (Plastilina, 2017) Un’inaspettata delizia latina che proviene dagli altopiani sudamericani: se non fosse per le scarne informazioni presenti in rete, non sarebbe stato affatto scontato carpire dal nome della band e dal contenuto del suo Ep “Conifera” la provenienza peruviana dei Budapest, quartetto di Lima meritatamente messo in mostra dalla connazionale…

REZO GLONTI – Budapest (Dronarivm, 2016) Nella sempre più ricca geografia della sperimentazione elettronica proveniente dall’Est, quello del georgiano Rezo Glonti è un nome ormai consolidato nella ricerca di un suono dinamico, in un certo senso “sporco” e parimenti incentrato su chitarra e synth. Messo da parte l’intermezzo a base di allucinate derive analogiche di…