DEISON – Any Time Now (Manyfeetunderconcrete, 2016) Reduce da significative esperienze collaborative (con Matteo Uggeri e Gianluca Favaron), Cristiano Deison torna a presentare in veste solista i risultati delle ricerche sonore condotte nell’ultimo triennio, come sempre lavorando “sul campo”. Field recordings e suoni concreti costituiscono infatti il punto di partenza di in “Any Time Now”,…

rearview mirror: 2015

Per il quarto anno consecutivo, tanti quanti quelli di autonoma attività di Music Won’t Save You, ci si ritrova al tradizionale resoconto ricostruttivo degli ultimi dodici mesi di produzioni musicali, seguite anche nel 2015 attraverso una mole mai così ingente di recensioni (circa 600!), streaming media, interviste e articoli. Chi segue queste pagine, curate per…

DEISON | FAVARON – Nearly Invisible (Silentes, 2015) Per Cristiano Deison e Gianluca Favaron, “Nearly Invisible” rappresenta l’approdo di un comune processo di sperimentazione che ha per oggetto un approccio ragionato al soundscaping ambientale, che unisce la sostanza concreta di oggetti sonori all’astrattezza di frequenze che viaggiano e rimbalzano nello spazio. Entrambe ricorrono, nella loro…

DEISON & UGGERI – In The Other House (Old Bicycle / Oak Editions, 2015) Ormai consolidato tra i più sensibili percettori delle sensazioni provenienti dall’ambiente naturale, Matteo Uggeri devia per un attimo dal suo personale inventario di suoni catturati “en plein air” per la nuova tappa della lunga teoria di collaborazioni che ne forma il composito…

AA.VV. – Italian Resonances | Dronegazers? (Oak Editions, 2014) Non senza una certa ironia, qualche anno fa Attilio Novellino aveva impiegato l’espressione drone-gaze per provare a sintetizzare le caratteristiche del proprio suono, definendolo – per quanto simili etichette possano valere – per l’attitudine ad innalzare muri di suono e a svilupparli attraverso persistenze droniche orizzontali….