TO MOVE To Move (Sonic Pieces, 2022) Dietro la nuova sigla To Move si cela un terzetto di compositori abituati a muoversi tra minimalismo neoclassico e sperimentazione ambientale. Tutto è nato da una visita di Ed Hamilton (Dead Light) nella temporanea residenza nella campagna inglese di Anna Rose Carter (Moon Ate the Dark) e Alex…

DEAD LIGHT – Dead Light (Village Green, 2016) Quanto l’ambiente nel quale viene realizzata può incidere sulla riuscita di una delle sempre più numerose intersezione tra minimalismo pianistico ed elettronico? Non poco, a giudicare dalle undici tracce che formano il primo lavoro realizzato a nome Dead Light da una coppia di artisti già singolarmente impegnati…

[streaming] Glacis – From One Room To Another (So You Leave Me Now)

Glacis is Euan Alexander Millar-McMeeken with Ed Hamilton. Track taken from “The World Is A Little Lonelier Without You”, out now on Fluid Audio. “From One Room To Another (So You Leave Me Now)”, in an exclusive version including spoken word by Ali McMekeen is featured as the current “single of the week” of the radio show L’Attimo…

ED HAMILTON – Arabesque (Futuresequence, 2015) Per i moderni sperimentatori ambientali, la musica classica non è solo oggetto di emulazione, ma materia via da plasmare attraverso gli strumenti della contemporaneità. Per il suo secondo album, Ed Hamilton ha sottoposto i primi quattro accordi dell’”Arabesque #1″ di Debussy, sottoponendoli a una varietà di filtraggi, modulazioni e variazioni…

GLACIS – 22.16.04 (Soft Corridor, 2012) L’attivissimo Euan McMeeken offre nuovi ventidue minuti di stille pianistiche ed esplorazioni sonore nel terzo Ep del suo progetto solista Glacis, che per l’occasione entra in contatto con la micro-label Soft Corridor. Come già avvenuto per il primo titolo del catalogo dell’etichetta belga (l’omonimo Ep di Equimus), anche “22.16.04”…