MESSAGE TO BEARS – Constants (Self Released, 2019) Da Bristol a Londra e ritorno: la parabola personale di Jerome Alexander coincide in tutto e per tutto con quella artistica sotto l’alias Message To Bears. Se infatti alla sognante ambience acustica degli esordi si erano via via sovrapposte tentazioni metropolitane all’insegna di un dream-pop marcato dall’elettronica,…

MESSAGE TO BEARS – Carved From Tides (Self Released, 2016) Bilanciare la contemplazione bucolica con un approccio compositivo dinamico, che ha via via incluso pulsazioni elettroniche ed elementi vocali ha sempre rappresentato la principale missione artistica perseguita da Jerome Alexander sotto l’alias Message To Bears. Dagli esordi ambientali (“Departures”, 2009) alle melodie ipnotiche del più…

MESSAGE TO BEARS – Maps (Self Released, 2013) Il terzo capitolo delle esplorazioni ambient-acustiche di Jerome Alexander sotto l’alias Message To Bears segna per il polistrumentista inglese un ritorno alle origini dell’autoproduzione e, nel contempo, un tentativo di sintesi tra le estatiche contemplazioni dello splendido esordio “Departures” e il progressivo complemento di layers e pulsazioni…

TINY LEAVES – What We Dream Of… (Futuresequence, 2012) Il terzo Ep di Joel Nathaniel Pike sotto l’alias Tiny Leaves conferma l’ampiezza degli orizzonti dell’artista inglese, la cui declinazione della musica ambientale non si limita a contemplazioni statiche o a cervellotici processamenti elettronici. Dalla sua natura di “artista rurale”, Pike trae spunto per offrire una…

MESSAGE TO BEARS – Folding Leaves (Dead Pilot, 2012) Per realizzare il suo secondo disco, il polistrumentista Jerome Alexander ha fatto ricorso a un finanziamento online da parte dei suoi estimatori. La raccolta di fondi ha condotto nel giro di pochi mesi alla pubblicazione di “Folding Leaves”, lavoro che conferma la vocazione ambient-acustica dell’artista oxfordiano,…