BUSINESS OF DREAMS – Ripe For Anarchy (Slumberland, 2019) Non è una novità per Corey Cunningham la fascinazione per il post-punk e il guitar-pop a cavallo tra anni Ottanta e Novanta, avendo trascorso oltre una decina d’anni come chitarrista dei Magic Bullets. In Business Of Dreams, il musicista californiano ha tuttavia trovato una dimensione più…

WITHERED HAND – New Gods (Fortuna Pop! / Slumberland, 2014) Lo scozzese Dan Willson conferma la propria esigenza di lunghi tempi creativi. Dopo essersi avvicinato alla scrittura ormai trentenne, ha impiegato cinque anni per dar seguito al debutto del suo progetto Withered Hand (“Good News”, 2009). In “New Gods” – titolo quasi anagrammatico – Wilson è…

GIRLS NAMES – The New Life (Slumberland, 2013) All’epoca del debutto “Dead To Me” (2011), i nordirlandesi Girls Names parevano destinati a collocarsi sulla scia di quel noise-pop chitarristico in bilico tra anni ’80 e ’90 tornato prepotentemente in voga. Tenendo fede al titolo, “The New Life” dischiude invece scenari in parte diversi alla band di…

VERONICA FALLS – Waiting For Something To Happen (Bella Union / Slumberland, 2013) Se per le tante band impegnate nell’attualizzazione del pop chitarristico del periodo a cavallo tra anni ’80 e ’90 è stato piuttosto facile imporsi all’attenzione generale attraverso l’agile formato del singolo – o, al più, attraverso concisi album che ne raccoglievano una…