music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

Sthlm

YELLOW6 – Sthlm
(Distant Noise, 2008)

Non poteva che essere la sesta l’uscita designata dall’etichetta Distant Noise per Jon Attwood, artista affezionato al numero sei, sempre fedele al suo inseparabile alias Yellow6. Dopo l’imponente doppio “When The Leaves Fall Like Snow”, questa volta Attwood è chiamato a limitare la sua urgenza compositiva in poco meno di quaranta minuti, in coerenza con l’impostazione dei dodici mini-album programmati per quest’anno dalla giovane etichetta inglese.
È ancora Stoccolma la sede in cui sono state realizzate le cinque tracce di “Sthlm”, a ragione reputabili all’incirca quali outtake dell’ultimo album, del quale proseguono l’impostazione minimale, tutta incentrata su accuratissimi tratteggi chitarristici, quasi del tutto privi di filtraggio elettronico.

Ancora una volta, Attwood continua a modellare con precisione loop, delay e riverberi, stillati con lentezza chirurgica, a creare caldi paesaggi ambientali, permeati di sensibilità labradford-iana e intesi a un moderato sperimentalismo, all’ininterrotta ricerca del perfetto dosaggio di note e silenzi, innestati su substrati ovattati. Ne risultano lunghe piéce ambientali incentrate sull’iterazione (“Fyra” e “Kulturhuset”) e sinfonie metropolitane di avvolgente essenzialità (“3 Em”), ma anche increspature distorsive affioranti qua e là ed esplicitate nella conclusiva “No Common Understanding”.
Più vario e conciso dell’ultimo lavoro, “Sthlm” offre un’ulteriore rassegna della versatile creatività del chitarrista inglese.

(pubblicato su ondarock.it)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 14 luglio 2008 da in recensioni 2008.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: