BUCK CURRAN – No Love Is Sorrow (Obsolete Recordings, 2020) Da quando si è concluso il sodalizio personale e artistico degli Arborea, Buck Curran ha non solo proseguito il proprio percorso creativo, ma vi ha impresso un’evoluzione significativa, coincisa con il suo trasferimento in Italia e con la progressiva apertura a linguaggi non semplicemente folk….

[video of the week] Buck Curran – Ghost On The Hill

“Ghost On The Hill” by Buck Curran from the new album “No Love Is Sorrow” (April 2020). Video filmed and edited by Shylah Curran. Film Location: Maine The third solo album “No Love Is Sorrow” by Buck Curran (of the duo Arborea) Buck Curran (of the duo Arborea). Since 2005, Buck has recorded and performed…

BUCK CURRAN – Morning Haikus, Afternoon Ragas (Obsolete Recordings, 2018) Se per Buck Curran “Immortal Light” (2016), suo primo album solista dopo il termine dell’esperienza umana e artistica degli Arborea, incarnava il momento del passaggio e dalla riflessione, “Morning Haikus, Afternoon Ragas” rappresenta la ripartenza vera e proprio, lo sguardo rivolto al presente, senza tuttavia…

rearview mirror: 2016

Buone o cattive che possano reputarsi, alle abitudini è ben difficile rinunciare; per questo, nelle ultime settimane (in qualche caso persino prima della fine dello scorso novembre!) chi segue con attenzione la musica indipendente avrà avuto modo di leggere decine e decine di classifiche volte a ricostruire, raccogliendone il meglio, l’annata appena trascorsa. Per lo…

BUCK CURRAN – Immortal Light (ESP-Disk / Obsolete Recordings, 2016) Come un fulmine a ciel sereno, il sodalizio artistico e personale tra Buck e Shanti Curran è giunto al termine, lasciando in eredità i cinque incantati dischi realizzati insieme nei quasi dieci anni di attività del duo Arborea, vero e proprio ponte tra le radici polverose…