COVARINO/INCORVAIA – Chiodi (Preserved Sound, 2018) La terza tappa del percorso creativo intrapreso dal sodalizio di Francesco Covarino e Alessandro Incorvaia in corrispondenza di “Perugia” (2016), in seguito replicato in “Granada” (2017), vede espandersi ulteriormente la dimensione spaziale delle loro intersezioni tra percussioni e timbriche chitarristiche. Spazio e tempo rappresentano infatti coordinate fondamentali delle tre…

FRANCESCO COVARINO – Olive (Thirsty Leaves, 2017) Le “Olive” di Francesco Covarino sono minute escursioni soliste, che seguono le due pregevoli intersezioni ritmico-ambientali con Alessandro Incorvaia. Proprio dalla più recente di queste (“Granada“, 2017) prendono appunto le mosse i quattordici frammenti che compongono il lavoro, frutto di improvvisazioni realizzate nella stessa città andalusa e deliberatamente…

COVARINO/INCORVAIA – Granada (Whitelabrecs, 2017) Prima il ritorno alle origini di “Perugia”, adesso quello al presente di “Granada”: una sottile linea che attraversa l’Europa continua a legare i destini creativi di Alessandro Incorvaia e di Francesco Covarino, che stavolta si sono incontrati nella residenza andalusa di quest’ultimo. Le regole d’ingaggio che hanno condotto alle sei…

COVARINO/INCORVAIA – Perugia (Preserved Sound, 2016) Ritrovarsi nello stesso luogo è stato un po’ come innestare la macchina del tempo per Francesco Covarino e Alessandro Incorvaia; niente di più naturale, dunque, che riprendere i rispettivi strumenti (percussioni e chitarre) e lasciarne intrecciare le dinamiche liberamente, guidati soltanto dall’istinto di un momento da cogliere al volo….