[streaming] Julie Byrne & Jefre Cantu-Ledesma – Love’s Refrain

Written by Julie Byrne and Jefre Cantu-Ledesma Vocals performed by Julie Byrne Instrumentation performed by Jefre Cantu-Ledesma The original (wordless) version of the track is included in Jefre Cantu-Ledesma’s album “In Summer” (2016). Julie Byrne and Jefre Cantu-Ledesma have shared “Love’s Refrain,” a collaboration featuring lyrics and vocals from Byrne and music from Cantu-Ledesma, for Mexican Summer’s…

rearview mirror: 2017

Per la sesta volta dall’esistenza di Music Won’t Save You, è il momento della consuetudine riepilogativa di un’annata musicale, ancora una volta aliena da pratiche compilative e di fatto aperta a quanto, realizzato nel corso dell’anno nel mare magnum della produzione discografica, potrà essere scoperto in futuro. Con ancor maggiore evidenza rispetto al recente passato,…

JULIE BYRNE – Not Even Happiness (Basin Rock / Ba Da Bing!, 2017)* La scrittura di quelle che, in superficie, possono apparire semplice canzoni non è mai un processo banale e proprio per questo può richiedere tempi lunghi, necessari a cesellare parole e affinare minuti dettagli sonori. Tale motivazione spiega i tre anni trascorsi da…

[streaming] Julie Byrne – Natural Blue

“Natural Blue” is taken from Julie’s sophomore album “Not Even Happiness”, releasing in January 2017. Sometimes it can take years to find your calling. Not for Julie Byrne; whose power of lyrical expression and musical nous seems inborn. Often what comes naturally cannot be driven by speed and time. Julie’s second album, “Not Even Happiness”,…

rearview mirror: 2014

All’alba di un nuovo anno, si è ormai compiuto praticamente dappertutto lo stanco rituale delle classifiche riguardanti quello appena concluso. Nel 2014 come forse non mai, il rituale è iniziato presto, già nel mese di novembre per le riviste cartacee in uscita a dicembre e fin dalle prime settimane dell’ultimo mese dell’anno per numerosi siti…

JULIE BYRNE – Rooms With Walls And Windows (Orindal, 2014) Non è solo per la policromia sbiadita della copertina del suo album di debutto che Julie Byrne sembra sbucare da un diverso contesto temporale; ugualmente sfumati e come ammantati da un’aura polverosa sono i contorni della sua essenziale espressione folk. I dodici brani di “Rooms…