LAURA CANNELL – The Earth With Her Crowns (Brawl, 2020) Quando l’improvvisazione viene portata fuori dagli studi di registrazione o dai contesti casalinghi degli artisti nascono interazioni tra strumenti e spazi sonori, in grado di rivelare sfumature e vibrazioni inedite. + appunto il caso dei dieci brani raccolti in “The Earth With Her Crowns” ed…

LAURA CANNELL – The Sky Untuned (Brawl, 2019) “L’amor che move il sole e l’altre stelle” costituisce la forza propulsiva delle nuove ardite sperimentazioni di Laura Cannell sul violino. Registrate in presa diretta in un’antica chiesa del Norfolk nello scorso mese di dicembre, le sette tracce di “The Sky Untuned” sono appunto ispirate al movimento…

LAURA CANNELL & ANDRÉ BOSMAN – Reckonings (Brawl, 2018) Le sei tracce di “Reckonings” costituiscono un ambizioso stadio di ulteriore evoluzione delle sperimentazioni di Laura Cannell sul violino. Nell’occasione il suo strumento non dialoga soltanto con effetti e modalità esecutive eterodosse, bensì con un proprio omologo, suonato da André Bosman. Teatro dell’incontro è stata una…

LAURA CANNELL – Hunter Huntress Hawker (Brawl, 2017) Sono tutto fuorché astratte le sperimentazioni di Laura Cannell sul violino, per come già dispiegate nei suoi precedenti tre album, nei quali ha progressivamente esteso le sue solitarie improvvisazioni alla declinazione di una post-modernità cameristica. Un anno dopo l’evocativo “Simultaneous Flight Movement“, eccola tornare con una nuove collezione…

LAURA CANNELL – Simultaneous Flight Movement (Brawl, 2016) Al terzo lavoro solista, Laura Cannell non smentisce l’essenzialità e al tempo stesso l’autosufficienza espressiva delle sue sperimentazioni sul violino. Le quattordici tessere che formano l’articolato puzzle di “Simultaneous Flight Movement” mostrano tuttavia al tempo stesso l’artista inglese cimentarsi al tempo stesso con la nuda essenzialità dello strumento…

LAURA CANNELL – Swooping Talons Remixes (Front & Follow, 2015) Ci sono remix e remix, com’è ovvio che sia. Così come esistono modi molto diversi di procedere alle sempre più diffuse operazioni di integrale rilettura di un disco, che possono dipendere dai caratteri originari del disco stesso o dalla personalità e dal metodo dei protagonisti…

LAURA CANNELL – Beneath Swooping Talons (Front & Follow, 2015) Il suono evocativo del violino, i misteri atemporali dei paesaggi dell’Inghilterra rurale e l’immediatezza registrazioni convivono nelle dieci brani di “Beneath Swooping Talons”, secondo lavoro solista di Laura Cannell. Al pari delle “colleghe” che incentrano il proprio linguaggio artistico sul solo violoncello, la violinista del Norfolk plasma…