music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

LAURA CANNELL – The Earth With Her Crowns
(Brawl, 2020)

Quando l’improvvisazione viene portata fuori dagli studi di registrazione o dai contesti casalinghi degli artisti nascono interazioni tra strumenti e spazi sonori, in grado di rivelare sfumature e vibrazioni inedite. + appunto il caso dei dieci brani raccolti in “The Earth With Her Crowns” ed eseguiti da Laura Cannell nel contesto di una centrale elettrica ottocentesca, situata nella zona orientale di Londra e dismessa da oltre quarant’anni.

La sua riconversione in spazio espositivo e artistico ha offerto alla violinista inglese un contesto ideale per dare libero sfogo alla sua interazione con corde e archetto, nell’occasione contrassegnata da scarne linee armoniche e da un dinamismo a tratti nervoso. Il lavoro non costituisce infatti il frutto di mere emissioni sonore in ampi ambienti abbandonati, bensì di un connubio istintivo dei luoghi e delle naturali risonanze prodotte dalle loro superfici con esecuzioni si cui caratteri ha senz’altro influito il confronto con una desolazione post-industriale che rende in maniera emblematica le trasformazioni operate dal tempo sulle creazioni umane.

Così, sospese e vibranti risultano le timbriche del violino plasmate da Laura Cannell nel corso di dieci istantanee di improvvisazione acustica, di meditativa, atemporale intensità.

http://www.lauracannell.co.uk/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: