music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

WINDY AND CARL – Allegiance And Conviction (Kranky, 2020) Ogni lavoro di Windy Weber e Carl Hultgren è circondato da un’aura di magia, oltre che di attesa da parte degli … Continua a leggere

29 marzo 2020 · Lascia un commento

GIULIO ALDINUCCI – Shards Of Distant Times (Karlrecords, 2020) Il lato della personalità di Giulio Aldinucci più rivolto alla costruzione dronica offre in “Shards Of Distant Times” nuova, imponente prova … Continua a leggere

28 marzo 2020 · Lascia un commento

DANA GAVANSKI – Yesterday Is Gone (Full Time Hobby / Ba Da Bing!, 2020) È un percorso per certi versi inevitabile quello che spesso conduce musicisti di talento da una … Continua a leggere

27 marzo 2020 · Lascia un commento

CAMILLA PISANI – Frozen Archimia (Midira, 2020) Ben lungi dal rappresentare una mera sovrastruttura concettuale, la relazione tra suono e spazio costituisce incessante materia di confronto per un’artista impegnata anche … Continua a leggere

26 marzo 2020 · Lascia un commento

TRISTAN ECKERSON – Decades (Self Released, 2020) L’essenzialità della relazione con il pianoforte consente al musicista di rifugiarsi in spazi creativi interamente autonomi. È quel che ha fatto Tristan Eckerson … Continua a leggere

25 marzo 2020 · Lascia un commento

THE PROPER ORNAMENTS – Mission Bells (Tapete, 2020) Meno di un anno è trascorso da “Six Lenins”, che già tornano in pista Max Claps e James Hoare, con quello che … Continua a leggere

25 marzo 2020 · Lascia un commento

HENNING SCHMIEDT – Schlafen (Flau, 2020) Distante dalla maniera del minimalismo pianistico, il nuovo lavoro di Henning Schmiedt si dimostra frutto di appassionata conoscenza dei classici e di grande consapevolezza … Continua a leggere

24 marzo 2020 · Lascia un commento