FORESTEPPE
Odeyalo

(Laaps, 2020)*

Ben pochi luoghi possono rendere la stasi apparente dell’inverno più buio e profondo come le sconfinate lande siberiane. Da lì proviene Egor Klochikhin, ormai da tempo artefice sotto l’alias Foresteppe di un delicato paesaggismo elettro-acustico dall’ineliminabile matrice analogica; ad essa torna l’artista russo dopo la parentesi di decostruzione rumorosa dell’ultimo “Karaul” (2019), presentando nel nuovo “Odeyalo” una galleria di dodici impressionistici frammenti sonori, ripartiti in due lunghe tracce che riempiono ciascuna delle facce della sua edizione in vinile color ottanio.

I dispositivi di registrazione diventano essi stessi strumenti nell’esecuzione di “Odeyalo”, opera già eseguita dal vivo durante la scorsa estate attraverso una decina di registratori a cassetta, che riproducevano le esili trame che uniscono loop, field recordings e un’ampia varietà di minuti segnali acustici ed elettronici. Non a caso, il termine che dà titolo al lavoro significa “lenzuolo”, con ciò indicando sia l’unitarietà fisica dell’oggetto risultante da una pluralità di esili trame, sia la sua delicata leggerezza, che suscita un senso di protezione e di soffusa indolenza.

Non mancano invece elementi dinamici lungo tutti i poco oltre trentacinque minuti del lavoro, che in particolare nella prima parte è costellato da rilucenti vibrazioni acustiche, via via attraversate da increspature e saturazioni a tratti lievemente rumorose. Più inclini alla definizione di uno spazio sonoro delicatamente incantato sono i quattro frammenti della seconda parte, nella quale riaffiora la vena contemplativa e bucolica di Klochikhin, alla quale le risonanze, i sibili e le imperfezioni dei nastri aggiungono un’aura seppiata e atemporale, conferendo a “Odeyalo” i contorni di una fragile coltre sonora invernale.

*disco della settimana dal 28 dicembre 2020 al 3 gennaio 2021

https://www.facebook.com/foresteppe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.