music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

THE CLIENTELE – Music For The Age Of Miracles (Tapete / Merge, 2017)* I’ve been living like I’m so far away/ like I’m somebody else, in some other place Non … Continua a leggere

18 settembre 2017 · Lascia un commento

DANA GAVANSKI – Spring Demos (Fox Food, 2017)* Una sottile linea di affinità, orientata soprattutto sul lato percettivo, unisce il debutto di Myriam Gendron a quello di Dana Gavanski. La … Continua a leggere

11 settembre 2017 · Lascia un commento

LOTTE KESTNER – Off White (Saint Marie, 2017)* La storia recente di Anna-Lynne Williams può essere emblematica di come quasi vent’anni di appassionata creatività musicale nell’ombra possano all’improvviso sembrare meno … Continua a leggere

4 settembre 2017 · Lascia un commento

COLORAMA – Some Things Just Take Time (Wonderfulsounds, 2017)* Come per l’affinamento di un buon vino – anzi, visti tempi e provenienza, per la maturazione di un whisky – il … Continua a leggere

28 agosto 2017 · Lascia un commento

ANGELO DE AUGUSTINE – Swim Inside The Moon (Asthmatic Kitty, 2017) Sono sufficienti i primi arpeggi acustici e l’ingresso della voce nell’iniziale “Truly Gone” a spiegare il perché Sufjan Stevens … Continua a leggere

21 agosto 2017 · Lascia un commento

ADRIAN LANE – Playing With Ghosts (Preserved Sound, 2017)* Nella trilogia di lavori pubblicati tra il 2013 e il 2015, culminata nelle traslitterazioni acustiche di “Branches Never Remember”, Adrian Lane … Continua a leggere

14 agosto 2017 · Lascia un commento

ALASKAN TAPES – In Distance We’re Losing (Self Released, 2017)* Nel breve ma frequente volgere della sua attività sotto l’alias Alaskan Tapes, Brady Kendall si è imposto quale compositore estremamente sensibile, … Continua a leggere

7 agosto 2017 · Lascia un commento