[streaming] Warm Morning Brothers – Wandering Mind

Taken from “(don’t) ASKMETODANCE #2″, out on September 15 on Lost Without Your Love Records, 7” only. Two brothers, one guitar, one ukulele, a million dreams. Warm Morning Brothers‘ music is a shelter from the chaos of a noisy world. If their name conjures images of a lazy warm summer day, you’ll know they hit…

rearview mirror: 2016

Buone o cattive che possano reputarsi, alle abitudini è ben difficile rinunciare; per questo, nelle ultime settimane (in qualche caso persino prima della fine dello scorso novembre!) chi segue con attenzione la musica indipendente avrà avuto modo di leggere decine e decine di classifiche volte a ricostruire, raccogliendone il meglio, l’annata appena trascorsa. Per lo…

WARM MORNING BROTHERS – A Bunch Of Weeds (Other Eyes, 2016) Una piccola scatola di dolcezze, dai colori pastello e dall’estetica elegantemente retrò: così si presenta il quarto album dei fratelli piacentini con il cuore nel Merseyside, che non a caso hanno fatto nuovamente tappa ad Abbey Road prima di registrare nella loro città le…

rearview mirror: 2013

Uno sguardo riassuntivo all’anno appena concluso non può che confermare come la mole attuale delle produzioni discografiche e le modalità sempre più veloci di fruizione rendano le attitudini classificatorie ancor meno ragionevoli che in passato. Fortunatamente, ciascuno è in grado di costruire i propri ascolti a seconda della propria sensibilità, ricercando input ad essa coerenti…

WARM MORNING BROTHERS – Stolen Beauty (Other Eyes, 2013) Non è una novità che la sedimentazione della raffinata indole pop di Andrea e Simone Modicamore richieda una certa gradualità e tempi, pertanto, piuttosto rallentati. Come il loro secondo disco “Too Far From The Stars” (2010) coincideva con il loro ottavo anno di attività creativa, così…