AMIINA – Kurr (Ever, 2007) Ecco all’atteso debutto sulla lunga distanza il quartetto d’archi che non solo ha supportato i Sigur Rós nei loro ultimi tour, ma ha altresì costituito parte integrante della sognante ricchezza sonora dei lavori in studio della band capitanata da Jónsi Birgisson. Dopo un paio di Ep (pregevole il primo, “Aminamina”,…

COMANECI – Volcano (Disasters By Choice, 2007) Dall’autoproduzione all’uscita ufficiale il passo non sempre è breve e tanto meno agevole. Non lo è stato nemmeno per i Comaneci, terzetto ravennate che pure aveva ricevuto discrete attenzioni nel panorama indipendente italiano, ma che solo ora, a due anni di distanza dai suoi due Ep autoprodotti, trova…

THE CLIENTELE – God Save The Clientele (Merge, 2007) A due anni di distanza dal precedente “Strange Geometry”, ritornano con il loro terzo album i Clientele, ormai affermatisi tra le più credibili e raffinate realtà del pop britannico d’autore, ambito artistico che, incurante di ogni moda, continua a costituire un microcosmo incantato, dai caratteri consolidati…

THE CINEMATIC ORCHESTRA – Ma Fleur (Ninja Tune, 2007) Dopo ben quattro anni di attesa, la band di Jason Swinscoe dà finalmente seguito a quell’equilibrato ibrido tra post-rock, jazz e musica da camera che rispondeva al titolo di “Man With The Movie Camera”. Come già nell’album precedente, e in tutta la produzione di una band…

ROBH HOKUM – Below Ice I Lie (Two Flints, 2007) Le profonde trasformazioni stilistiche e “di genere” delle quali sono capaci taluni artisti contemporanei non rappresentano certo una novità, né dovrebbero ormai stupire più di tanto, denotando invece semplicemente l’apertura mentale e il costante desiderio di tanti autori di cimentarsi in esperienze sempre nuove e…

MUS – La Vida (Green Ufos, 2007) Con all’attivo ormai diversi album, pubblicati su numerose etichette europee e d’oltreoceano, i Mus rappresentano un piccolo culto nel panorama indipendente attuale: un culto avvolto dal fascino di una forma musicale dai contorni in prevalenza dilatati e sognanti, alimentato anche dalla scelta del duo (il compositore Fran Gayo…