music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

SPRINTERS – Struck Gold
(Meritorio, 2019)

Da progetto solista di Neil Jarvis a vera e propria band, al secondo album vero e proprio i mancuniani Sprinters continuano ad espandere gli orizzonti del proprio pop chitarristico, le cui originarie inclinazioni jangly presentano adesso una ispessita grana elettrica.

Negli undici agili brani di “Struck Gold” (solo due oltre i quattro minuti) il quartetto inglese non si limita alla malinconia per i tempi d’oro dell’indie-pop britannico ma, sviluppando quello che Jarvis faceva già da solista, la riveste di tonalità più solari, che dal classico surf-rock si orientano ora verso il trasognato brio dei Real Estate. Le connessioni si presentavano già evidenti nel primo singolo di anticipazione del disco, “Ending”, mentre l’accento posto sulle ritmiche e sulle chitarre a tratti pesantemente effettate sfiorano quasi echi shoegaze (“Missing”) e persino robuste divagazioni indie-rock (“Virtue”).

Non manca tuttavia di riaffiorare una piacevole impronta jangly (“Demolition”, “It’s Gone”), che pure tende a trasformarsi, prendendo le forme di ballate dalle sonorità avvolgenti (“The Light”, “Undone”). In poco più di mezz’ora, “Struck Gold” si dimostra così un lavoro estremamente godibile, in grado senz’altro di accarezzare gli animi dei nostalgici del guitar-pop britannico di fine anni Ottanta e inizio Novanta, ma anche di presentarsi coerente con il gusto indie attuale grazie alle sue vivaci evoluzioni elettriche.

https://www.facebook.com/sprintersband

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 20 novembre 2019 da in recensioni 2019 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: