BIRDS OF PASSAGE – The Death Of Our Invention (Denovali, 2018)* Dopo una prima fase della sua attività sotto l’alias Birds Of Passage costellata da pubblicazioni copiose e da vari progetti collaterali, Alicia Merz ha dilatato i propri tempi produttivi, adeguandoli a quelli ipnotici della sua musica. Si è trattato evidentemente di un opportuno periodo di…

[streaming] Birds of Passage – Without The World

After four years of silence the ambient, minimalist, experimental solo project of New Zealand’s Alicia Merz returns. Like a cocoon, Birds of Passage’s upcoming album “The Death of Our Invention”, set for a March 30th release on Denovali Records, envelops the listener with its many layers. Quiet storms filled with ambient atmospheres, densely layered choral…

SNOQUALMIE FALLS – Dream Sequence (Twice Removed, 2014) Una passeggiata di un’ora attraverso un’antica foresta, condensata in una traccia unica della medesima durata: così si presenta il primo lavoro esteso di Snoqualmie Falls, collaborazione a distanza tra Jeff Stonehouse (Listening Mirror) e Alicia Merz (Birds Of Passage). A dispetto dell’immaginario richiamato, in “Dream Sequence” vi è…

BIRDS OF PASSAGE – This Kindly Slumber (Denovali, 2014) Al fervido periodo che l’aveva vista pubblicare due dischi nel volgere di un anno (il debutto da brividi “Without The World” e “Winter Lady“) e intraprendere progetti collaborativi ulteriori rispetto al suo personalissimo Birds Of Passage, Alicia Merz ha fatto seguire un lungo silenzio, come avviluppato dalla…

SNOQUALMIE FALLS – Red Fire Dark (Cooper Cult, 2013) Probabilmente non è casuale la scelta della cascata sul fiume Snoqualmie, immortalata negli episodi di “Twin Peaks”, quale denominazione del progetto collaborativo di Alicia Merz e Jeff Stonehouse. Entrambi gli artisti hanno infatti molto a che fare con storie di ombre e mistero e, in generale,…

AA. VV. – Taxidermy Of Unicorns (Watery Starve, 2013) Trasfigurazioni folk al femminile su cassetta. Questa, in estrema sintesi, l’essenza sottostante a “Taxidermy Of Unicorns”, idea sviluppata un due ore di suoni e sperimentazioni, equamente ripartite tra quattro artiste impegnate, ciascuna secondo una diversa sensibilità, in ardite esplorazioni manipolative in bassa fedeltà, in prevalenza sfocianti…

BROTHER SUN, SISTER MOON – Brother Sun, Sister Moon (Denovali, 2012) Instancabile Alicia Merz! Due album e mezzo (quello con Leonardo Rosado) nel 2011 e un 2012 che comincia con la collaborazione con Gareth Munday, aka Roof Light. Il minimalismo da cameretta della drone-writer neozelandese si fonde con le tensioni post-dubstep di Roof Light, in…

BIRDS OF PASSAGE – Winter Lady (Denovali, 2011) Il 2011 è stato l’anno di Alicia Merz e l’inverno è la sua stagione. Due album a nome del suo progetto personale Birds Of Passage e uno in collaborazione con Leonardo Rosado (“Dear And Unfamiliar”) nel volgere di meno di dodici mesi, una peculiare sensibilità da drone-writer…

interview: BIRDS OF PASSAGE

“Without The World” has been, to me, an astonishing debut because of its extraordinary expressive power: has it been the result of a short time work or is it kind of a collection of songs you wrote over the years? A few of the songs were written and recorded over the period of a few…

intervista: BIRDS OF PASSAGE

Il 2011 è stato innegabilmente l’anno di Alicia Merz. Due album del suo progetto personale Birds Of Passage (“Without The World” e “Winter Lady”) e uno in collaborazione con Leonardo Rosado (“Dear And Unfamiliar”) nel volgere di meno di dodici mesi, un profilo da drone-writer intensa ed eterea e l’intimo immaginario della sua musica l’hanno…