music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

LINGUA LUSTRA – Essence (Psychonavigation, 2016) Stabilire analogie tra Albert Borkent e Brock van Vey è persino scontato, visto che entrambi gli artisti olandesi operano in affini territori ambient-dub e … Continua a leggere

13 agosto 2016 · Lascia un commento

CHELIDON FRAME – Imago (WalkIn Productions, 2016) Un esterno notte, desolato e solitario: questa la quinta sulla quale Alessio Premoli intraprende la rappresentazione di “Imago”, secondo lavoro in studio del … Continua a leggere

21 maggio 2016 · Lascia un commento

SUBMERSION – Abrade (Diametric, 2016) Dall’originaria produzione casalinga su cassetta, i suoni di “Abrade” hanno impiegato quattro anni per assurgere al rango di pubblicazione ufficiale. Con l’occasione, alle due lunghe tracce … Continua a leggere

26 marzo 2016 · Lascia un commento

BENJAMIN FINGER – Motion Reverse (Shimmering Moods, 2015) In parallelo all’ambience cameristica del recente “Pleasurably Lost“, il norvegese Benjamin Finger esplora un altro profilo della sua poliedrica personalità di compositore e … Continua a leggere

26 giugno 2015 · Lascia un commento

NETHERWORLD – Zastrugi (Glacial Movements, 2015) Poco meno un anno dopo l’annuncio della temporanea… ibernazione delle sue pubblicazioni, riaffiora l’etichetta romana Glacial Movements, che nel corso dei suoi anni di … Continua a leggere

14 aprile 2015 · Lascia un commento

[NEUMA] – Aeda (Éter, 2014) L’avamposto latino-americano del soundscaping ambientale costituito dall’etichetta colombiana Éter continua a fornire uno spaccato particolare di una ricerca sonora condotta con sensibilità e orizzonti geografici … Continua a leggere

26 dicembre 2014 · Lascia un commento

LOSCIL – Sea Island (Kranky, 2014)* La connessione della musica ambient con il paesaggio acquista, nel caso di Scott Morgan, un significato più profondo della mera suggestione naturalistica; piuttosto che … Continua a leggere

17 novembre 2014 · Lascia un commento