HELLER MASON – Minimalist & Anchored (Silber, 2018) Non bisogna lasciarsi condizionare dalle prime impressioni, né da indizi che possono rivelarsi ben presto fuorvianti, nella scoperta del disco di debutto di Todd Vandenberg sotto l’alias Heller Mason. Innanzitutto l’etichetta che lo propone e il suo stesso titolo “Minimalist & Anchored” potrebbero presagire a un lavoro…

YELLOW6 – Springsun (Silber, 2016) Venti minuti di nebbiosi loop atmosferici costituiscono il più recente segnale radio emesso dalla residenza di Jon Attwood nella campagna inglese. Di quegli umori e di quelle atmosfere rese indefinite da una luce obliqua trasuda il quarto d’ora di “Springsun”, un rincorrersi di riverberi e stratificazioni che perpetuano il marchio di…

WHAT DOES THE SCANNER SEE – What Does The Scanner See?   (Silber, 2015) La curiosa denominazione What Does The Scanner See? designa un ensemble di cinque musicisti che, a margine dei rispettivi progetti, si sono incontrati per una session di improvvisazione ambientale. Ne sono scaturiti quattro brani frutto non solo di un approccio istintivo…

YELLOW6 – No Memories, Only Photographs (Silber, 2015) Jon Attwood torna a dare continuità alla sua produzione discografica, ad appena un anno dalla ripresa organica del suo percorso sotto l’abituale alias Yellow6, quasi del tutto interrotto nel quinquennio precedente all’ultimo “Closer To The Sea Without Moving”. Lo fa nella maniera che gli è più congeniale,…

YELLOW6 – Closer To The Sea Without Moving (Silber, 2014) Seppure non consacrata in un album ufficiale ormai dai tempi di “When The Leaves Fall Like Snow” (2008), la prolifica attività di Jon Attwood non si è mai interrotta nemmeno dopo la chiusura dell’etichetta Make Mine Music, luogo naturalmente atto a ospitare le sue solitarie modulazioni…

FEEL NO OTHER – Feel No Other (Silber, 2014) Quello riassunto in Feel No Other è uno stimolante esperimento di unione tra mondi espressivi diversi. Brian Lea McKenzie (Electric Bird Noise) e la cantante Claudia Gregory hanno incrociato i rispettivi percorsi di cinematico paesaggismo ambientale e tradizione narrativa cantautorale per la prima volta cinque anni…

IF THOUSANDS – For (Silber, 2014) Per qualsiasi artista o band, la provenienza da Duluth, Minnesota, è sinonimo quasi immancabile di un contatto, se non di un’affinità con i Low. È stato almeno in parte così anche per il duo ambient formato da Aaron M. Molina e da Christian H. Mcshane, transitato nel primo periodo…

FIRETAIL – Learning To Cheat (Silber, 2013) In fondo non è infrequente che tra uggiose narcolessie cantautorali e malinconici paesaggi ambientali sussista una comune empatia, quando non anche di sonorità. Eppure, non manca di destare una certa sorpresa vedere un artista transitare con nonchalance dall’uno all’altro ambito, in questo caso abbandonando momentaneamente l’ambizioso progetto slow-core…