TOBY HAY – The Longest Day (The State51 Conspiracy, 2018) Già nel suo debutto “The Gathering”, pubblicato all’inizio dello scorso anno, Toby Hay aveva dimostrato l’estensione del proprio orizzonte di chitarrista solitario ben al di là dei confini geografici della tradizione americana e di quelli stilistici del mero virtuosismo esecutivo. Il secondo album “The Longest…

DAN MICHAELSON – First Light (The State51 Conspiracy, 2017) * Una luce nuova e una pur diafana sfumatura di colore rischiarano la copertina del nuovo album di Dan Michaelson, marcando anche dal punto di vista estetico una certa distanza dal costante bianco e nero dell’ultima trilogia di album con i suoi Costguards (“Blindspot“, “Distance“, “Memory“)….

DAN MICHAELSON AND THE COASTGUARDS – Memory (The State51 Conspiracy, 2016) Si conclude all’insegna dei ricordi, del nostalgico rifugio nel passato, la trilogia in bianco e nero di Dan Michaelson, che con i suoi Coastguards ha scandagliato i diversi momenti di una storia d’amore, dal romanticismo di “Blindspot” (2013) alla dolorosa separazione di “Distance” (2014)….

DAN MICHAELSON AND THE COASTGUARDS – Distance  (The State51 Conspiracy, 2014) C’è una linea di continuità e una dolorosa cesura tra il disco dello scorso anno “Blindspot” e il nuovo “Distance”, quinto album del Dan Michaelson “solista”, nuovamente affiancato dai suoi Coastguards: non muta l’understatement espressivo del songwriter inglese, né il desolato bianco e nero…

DAN MICHAELSON AND THE COASTGUARDS – Blindspot (The State51 Conspiracy, 2013) Mentre nel precedente “Sudden Fiction” (2011), Dan Michaelson aveva tradotto nella denominazione solitaria la ricerca di forme espressive minimali per il suo songwriting, le otto tracce comprese in “Blindspot” tornano a essere accreditate anche ai Coastguards. Non cambia invece di molto il registro dell’artista…