music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

JACOB PAVEK – Nome (Unperceived, 2019) Jacob Pavek non è uno di quei compositori che, individuata una formula espressiva minimale, sfornano uno o più dischi l’anno. “Nome”, suo terzo lavoro … Continua a leggere

17 marzo 2019 · Lascia un commento

CHRISTIAN PENSEL – Kreise im Wasser (Unperceived, 2019) Il debutto discografico di Christian Pensel incarna fedelmente la trasformazione del linguaggio del minimalismo neoclassico da solitario dialogo tra musicista e strumento a … Continua a leggere

26 febbraio 2019 · Lascia un commento

ENNO VOSS – Currents (Unperceived, 2018) Il breve biglietto da visita solista di Enno Voss, musicista tedesco con alle spalle composizioni per cinema e teatro e nonché collaborazioni in campo … Continua a leggere

4 novembre 2018 · 1 Commento

MEMUM – Confidence (Unperceived, 2018) Già artefice di un affascinante debutto sotto l’alias Memum (“Became A Leaf”, 2014), David Georgos dà continuità al suo nuovo progetto all’insegna di un’ambience elettro-acustica … Continua a leggere

8 giugno 2018 · Lascia un commento

HIMMELSRANDT – 4 Moments & Rain (Unperceived, 2017) Quattro mo(vi)menti per pianoforte e viola firmati da Peter Honsalek, alias Himmelsrandt, si aggiungono al rimaneggiamento di altri suoi quattro brani in precedenza … Continua a leggere

8 novembre 2017 · Lascia un commento

KRYSHE – Insights (Unperceived, 2017) L’approccio caldo, umano, interamente acustico all’ambientazione sonora da parte di Christian Grothe era già abbastanza evidente nel suo debutto sotto l’alias Kryshe, il breve Ep … Continua a leggere

8 marzo 2017 · Lascia un commento

ANNE GARNER – Be Life Relived (Slowcraft / Unperceived, 2016) Con la sua evanescente dolcezza, “Be Life” è stato tra i dischi più affascinanti dello scorso anno, ma anche tra … Continua a leggere

10 giugno 2016 · Lascia un commento