music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

mago_epMAGO – Mago E.P.
(Other Coast, 2016)

Un’origine inconsueta e una modalità di presentazione senz’altro distante dai cliché identificano una proposta cantautorale a sua volta tanto personale da apparire persino eccentrica: è quella di Mateo Lugo, alias Mago, artista venezuelano che da qualche anno vive in California. I sedici minuti del suo Ep di debutto sono più che sufficienti a riscontrare in lui caratteri ben diversi da quelli del classico songwriter folk.

Non è certo soltanto l’estetica romanticamente post-moderna dell’immagine allegata ai quattro brani che formano l’Ep la principale peculiarità della musica di Lugo, che invece vi ricombina una scrittura obliqua con interpretazioni animate da un lirismo sempre sul filo di una sottile tensione e da dinamiche vibranti, che trovano espressione in un variopinto assortimento di arrangiamenti. In filigrana a un impianto sonoro mai banale né affatto scontato, si dispiega la sensibilità pop di Lugo, che nel breve volgere dell’Ep si manifesta ora attraverso accenti speziati sixties (“Arcanum XII”), ora avanza su progressioni che in qualche misura rimandano alla coralità strumentale dei primi Grizzly Bear (“Bellows”, “In My Mind”).

Anima folk, fantasia latina, solare spirito pop e un certo funambolismo sonoro e interpretativo si uniscono nella biografia personale e nella personalità artistica di Mateo Lugo, dando luogo a un Ep che costituisce un biglietto da visita davvero intrigante per la naturalezza con la quale, a ogni ascolto, si rivela piacevolmente inusuale.

http://mago.bandcamp.com/

Annunci

Un commento su “

  1. giadep
    23 dicembre 2016

    interessante. grazie, g.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 23 dicembre 2016 da in recensioni 2016 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: