THISQUIETARMY – Democracy Of Dust (Midira, 2017) Dalla catarsi orchestrale del recente “Métamorphose“, pubblicato a inizio anno, alle spesse stratificazioni sintetiche di “Democracy Of Dust”, il passo è breve per Eric Quach, ormai navigato manipolatore del suono sotto l’alias thisquietarmy. Alla sua sterminata discografica, l’artista canadese aggiunge un tassello originato da una sua residenza artistica in…

[streaming] Immigrant – Two Years

Taken from “Wounded Healer”, out October 28th via Oscarson label. Immigrant’s self-titled debut album was released in 2002 on Fence Records. Two further Fence albums, Mother Tongue and A Nowhere Place appeared in 2003 and 2004 respectively. Son Of Immigrant, part of Fence Records’ Picket Fence series, originally appeared in 2004, and was later expanded…

SCANNER – The Great Crater (Glacial Movements, 2017) È ormai superfluo ribadire come il ricco catalogo dell’etichetta romana Glacial Movements smentisca, uscita dopo uscita, i luoghi comuni dell’isolazionismo ambientale connesso a un immaginario ghiacciato. Ulteriore artefice dell’approccio dinamico alla materia è un autentico nume tutelare dell’ambient-techno sperimentale da oltre tre decenni a questa parte, ovvero…

GIULIO ALDINUCCI – Borders And Ruins (Karlrecords, 2017) Le infinite vie del soundscaping, ormai di gran lunga travalicanti l’originaria dimensione concreta e circoscritta, trovano ancora una volta nelle opere di Giulio Aldinucci rinnovata sintesi e, al contempo, ulteriore momento di espansione. Il passaggio successivo, da un punto vista logico e temporale, rispetto al suono della…

KRYSHE – March Of The Mysterious (Serein, 2017) Christian Grothe, alias Kryshe, può ben considerarsi un compositore neoclassico “di seconda generazione”. L’artista tedesco non incentra infatti la sua espressione sul solo minimalismo pianistico, ma ha già dimostrato, in un Ep e nell’album di inizio anno “Insights“, ben più articolate doti di polistrumentista. In “March Of The…

[streaming] Shannon Lay – Recording 15

Taken from “Living Water”, debut release on Kevin Morby’s new imprint with Woodsist Records. Shannon Lay’s “Living Water” is an instant classic. Recorded by Emmet Kelly (Cairo Gang, Bonnie Prince Billy, Ty Segall) in his Los Angeles home studio, this is an album where you can hear the room reacting to the music taking shape…

A.R.C. SOUNDTRACKS – Dereliction//Mirror (Gizeh, 2017) La fosca storia che accompagna A.R.C. Soundtracks trova perfetta sintesi nella terza pubblicazione del duo di K.Craig e David Armes, che segue il debutto “Archive: Volume One” (2014) e la cassetta dello scorso anno “From A Shattered Beam”. Fedele all’impianto cinematico suggerito dal nome stesso del duo, “Dereliction//Mirror” è…

WILL SAMSON – Welcome Oxygen (Talitres, 2017) “Welcome Oxygen” è uno di quei diari sonori che sempre più spesso capita di veder realizzare da parte di artisti che intendono contingentare i tempi dell’ispirazione e della creazione, tanto più difficile se si tratta di vere e proprie canzoni. Per il giramondo Will Samson, provvisoriamente assestatosi a Bruxelles…

MAX GARCÍA CONOVER – Motorhome (Son Canciones, 2017) Se il suo secondo album “Ellery” (2014) era già un diario di viaggio, per realizzarne il seguito Max García Conover si è messo, letteralmente, “on the road”, animato dall’ambizioso obiettivo di scrivere una canzone a settimana per tutto un anno, vagando per gli Stati Uniti con la…

[streaming] Lean Year – Watch Me

Taken from the self-titled debut by Lean Year. Available October 20th, 2017 on Western Vinyl. Lean Year is the debut, self-titled record by Richmond, Virginia based singer Emilie Rex and filmmaker/musician Rick Alverson. What for Rex was a departure from the structured life of academia toward the uncertain contours of a creative field, for Alverson…

[video of the week] Bibio – Phantom Brickworks III (Edit)

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=xyp14lXevig] “I don’t believe in ghosts but I do believe places can be haunted by meaning. Places change, not always for the better and not always by natural, benevolent or politically sound means. A place can be charged with atmosphere because of what it has been through or what it has been. “Phantom Brickworks” is…

OLIVER CHERER – The Myth Of Violet Meek (Wayside & Woodland, 2017)* Che personaggio – e musicista – incredibile è Oliver Cherer! Artista camaleontico come pochi altri, non solo protagonista di progetti dallo stile più vario (Dollboy, Rhododendron, Australian Testing Labs, Gilroy Mere), ma anche capace di calare la propria creatività in contesti che vanno dalla tradizione alla…

MEMORY DRAWINGS – The Nearest Exit (Zozaya, 2017) Presenta ancora i colori caldi e gli agrodolci languori dell’autunno il terzo lavoro dei Memory Drawings, pubblicato nel mese di settembre come fu per il precedente “There Is No Perfect Place” (2014). Del tutto coerenti con la stagione sono del resto suoni e attitudine dell’ensemble coagulatosi intorno…

MAX ANANYEV – The Way To The Ocean (Preserved Sound, 2017) Chi lo scorso anno ne aveva apprezzato il debutto “Communication” conosce già Max Ananyev come compositore eterodosso, distante dal minimalismo neoclassico tanto per i suoi trascorsi elettronici quanto per un approccio che combina una pluralità di fonti elettro-acustiche in una forma sostanzialmente libera. Le…

FROM THE MOUTH OF THE SUN – Hymn Binding (Lost Tribe Sound, 2017) Da una delle innumerevoli collaborazioni delle quali entrambi sono protagonisti, From The Mouth Of The Sun è diventato per Aaron Martin e Dag Rosenqvist luogo prediletto di intersezione tra le solenni armonie d’archi del primo e gli aspetti più orchestrali della personalità ambientale…

[streaming] Flower Face – Honey And Milk

New digital single by Flower Face. Flower Face is the solo music project of 19 year old Canadian, Ruby Mckinnon. For years she has been writing and recording songs in her bedroom, and has released 3 LPs and 1 EP of original material. Her latest release “Fever Dreams” is the first to feature some outside…

OMRR – Devils For My Darling (Dronarivm, 2017) Mentre nel recente “Music For The Anxious” (2016), Omar El Abd aveva mostrato il suo profilo più sfocato e brulicante della ricerca sonora da lui condotta sotto l’alias Omrr, in “Devils For My Darling” sviluppa in maniera più organica alcuni spunti già presenti nel lavoro precedente, in…

BALMORHEA – Clear Language (Western Vinyl, 2017) Nel primo scorcio della loro attività, i Balmorhea di Rob Lowe e Michael Muller avevano abituato i loro estimatori a uscite numerose e ravvicinate; i cinque anni di assoluto silenzio trascorsi dall’ultimo “Stranger” si pongono dunque in evidente controtendenza rispetto a una creatività inizialmente tanto fervida ma che…

[streaming] The Saxophones – Aloha

Alexi Erenkov’s duo, The Saxophones, create beautiful and personal music. Accompanied by his wife, Alison Alderdice, on percussion and samplers, they blend the darkness and melancholy of 1950s balladry with minimalistic woodwind arrangements, creating a hypnotic sound that hearkens to the past while affirming its place in the present. https://www.facebook.com/thesaxophones/