music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

GIULIO ALDINUCCI – Borders And Ruins
(Karlrecords, 2017)

Le infinite vie del soundscaping, ormai di gran lunga travalicanti l’originaria dimensione concreta e circoscritta, trovano ancora una volta nelle opere di Giulio Aldinucci rinnovata sintesi e, al contempo, ulteriore momento di espansione. Il passaggio successivo, da un punto vista logico e temporale, rispetto al suono della materia esplorato insieme a Francesco Giannico nel recente “Reframing“, è per l’artista toscano la rappresentazione sonora di un messaggio, allegato a un concetto non astratto ma tangibile nelle sue ricadute concrete.

Come il titolo suggerisce, “Borders And Ruins” è incentrato sul tema dei confini, intesi in senso al tempo stesso fisico, figurato ed espressivo; da artista abituato a oltrepassare quelli tra linguaggi, nelle sue otto tracce Aldinucci espande ulteriormente l’ambivalenza stessa del suo registro sonoro, abitualmente costituito da field recordings e stratificazioni ambientali, costruendo una vera e propria sinfonia post-moderna, che del tema prescelto e della sua contemporaneità reca i tratti di più pronunciata urgenza e tensione espressiva.

Veicoli per tali messaggi sono una sorprendente coralità, animata da sacrale inquietudine, e maestose texture che ergono cattedrali di un rumore che sa di tormento e catarsi spirituale; benché siano questi gli elementi che più immediatamente colpiscono di “Borders And Ruins”, nelle sue pieghe riaffiora non solo una pluralità di suoni concreti, raccolti in diversi Paesi europei, ma anche frammenti di frequenze moderatamente disturbate, che fungono quasi da interludi tra prominenti torsioni dronico-corali, elevate da Aldinucci a linguaggio lirico di una disorientante contemporaneità.

http://www.giulioaldinucci.com/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 29 settembre 2017 da in recensioni 2017 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: