music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

PACKWOOD – Vertumnus (Self Released, 2017) Per chi se la fosse lasciata sfuggire durante lo scorso anno, non è mai troppo tardi per recuperare un’opera complessa e ambiziosa come “Vertumnus”, … Continua a leggere

25 marzo 2018 · Lascia un commento

JULIUS WAY – Creature Of The Dark (Self Released, 2017) Nei tre anni trascorsi dal precedente “Seeds”, Matthew Adams è andato ulteriormente rarefacendo i contorni già sfumati del suo umbratile … Continua a leggere

21 febbraio 2018 · Lascia un commento

ITDREAMEDTOME – A.Y. (Trome, 2017) Torna a manifestarsi in forme e contenuti diversi Johann Wlight, musicista attivo sulla sotterranea scena lo-fi inglese dagli anni Novanta e ora al debutto sotto … Continua a leggere

10 febbraio 2018 · Lascia un commento

VELLEITIE – Scheming The Afterimage With God Herself (Vesten / Sounds Against Humanity, 2017) La nuova tappa delle astrazioni ambientali di Sean Kase si è condensata nell’imponente mole di stratificazioni … Continua a leggere

3 febbraio 2018 · Lascia un commento

SARAH PAYTON & RUTGER ZUYDERVELT – What It Seems To Be (Dauw, 2017) Affermato e prolificissimo sperimentatore sotto l’alias Machinefabriek, Rutger Zuydervelt segue da tempo un ellittico percorso che lo … Continua a leggere

18 gennaio 2018 · Lascia un commento

THE ILLUSION OF SILENCE – The White Summer (Thirsty Leaves, 2017) Con The Illusion Of Silence, Luca Bonandini ha da sempre rivolto il proprio sguardo verso orizzonti poco battuti. A un … Continua a leggere

17 gennaio 2018 · Lascia un commento

TATIANA ALAMARTINE – Searching (VoxxoV, 2017) “Searching”, ovvero di quando la ricerca applicata alle potenzialità di uno strumento non può fare a meno della concreta identità dello strumento. Quest’ultimo è, nell’occasione, … Continua a leggere

14 gennaio 2018 · Lascia un commento