music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

SARAH PAYTON & RUTGER ZUYDERVELT – What It Seems To Be
(Dauw, 2017)

Affermato e prolificissimo sperimentatore sotto l’alias Machinefabriek, Rutger Zuydervelt segue da tempo un ellittico percorso che lo ha condotto ad associare i propri suoni a performance di danza, opere visuali e installazioni.

La sua più recente esperienza in tal senso, lo ha visto lavorare accanto alla regista inglese Sarah Payton, con la quale ha realizzato un’opera audio-visuale nel centro di Amsterdam. Presentato sui due lati di una cassetta in versione strumentale e accompagnata da uno spoken word della Payton, “What It Seems To Be” unisce suono e parole nella narrazione di un presente che appare svolgersi altrove.

(pubblicato su Rockerilla n. 449, gennaio 2018)

http://www.machinefabriek.nu/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: