music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

OLAN MILL – Sacred Geometry (Dronarivm, 2019) Idealmente ripartito in due parti, il nuovo lavoro di Alex Smalley segna una nuova tappa del percorso di avvicinamento dell’artista inglese a una … Continua a leggere

29 settembre 2019 · Lascia un commento

SIAVASH AMINI – Serus (Room40, 2019) Da un paio d’anni a questa parte, la tavolozza dronica di Siavash Amini è diventata decisamente più cupa e inquieta rispetto a quella che … Continua a leggere

21 settembre 2019 · Lascia un commento

POUYA POUR-AMIN – Prison Episodes (Flaming Pines, 2019) Già segnalatosi con un suo brano in occasione della raccolta “Absence”, dedicata alla ricchissima scena sperimentale iraniana, Pouya Pour-Amin va idealmente ad … Continua a leggere

8 settembre 2019 · Lascia un commento

DR – Melancholie (Rusted Tone, 2019) Chi ha seguito l’itinerario di ricerca sonora condotto negli ultimi anni da Dominic Razlaff sotto la sigla DR ne conosce senz’altro l’attenzione rivolta alla … Continua a leggere

31 agosto 2019 · Lascia un commento

FRANCESCO MARIA NARCISI – Wanderer (Unknown Tone, 2019) La frequente connessione con lo spazio delle opere di sperimentazione sonora assume nel nuovo lavoro di Francesco Maria Narcisi un significato al … Continua a leggere

28 agosto 2019 · Lascia un commento

LOSCIL – Equivalents (Kranky, 2019)* La maturità creativa conseguita da Scott Morgan dopo ormai quasi vent’anni di attività l’ha condotto da un lato ad addensare il proprio suono ambientale, dall’altro … Continua a leggere

12 agosto 2019 · Lascia un commento

HALFTRIBE – Backwater Revisited (Dronarivm, 2019) È nuovamente l’estate – questa volta anche come periodo di pubblicazione – a fare da sfondo alle creazioni sonore di Ryan Bisset che, a … Continua a leggere

2 agosto 2019 · Lascia un commento