music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

LOSCIL – Equivalents (Kranky, 2019)* La maturità creativa conseguita da Scott Morgan dopo ormai quasi vent’anni di attività l’ha condotto da un lato ad addensare il proprio suono ambientale, dall’altro … Continua a leggere

12 agosto 2019 · Lascia un commento

HALFTRIBE – Backwater Revisited (Dronarivm, 2019) È nuovamente l’estate – questa volta anche come periodo di pubblicazione – a fare da sfondo alle creazioni sonore di Ryan Bisset che, a … Continua a leggere

2 agosto 2019 · Lascia un commento

RAFAEL ANTON IRISARRI – Solastalgia (Room40, 2019) Maestose onde di un inevitabile declino introducono la prima delle due suite che costituiscono il novo lavoro di Rafael Anton Irisarri. “Solastalgia” è … Continua a leggere

23 luglio 2019 · Lascia un commento

ANN – Certain Colors (Seasides On Postcards, 2019) Sette tonalità cromatiche liminari identificano ciascuna delle tracce raccolte in “Certain Colors”, focalizzate su un approccio eterodosso alla manipolazione elettronica, coerente con … Continua a leggere

21 luglio 2019 · Lascia un commento

VV.AA. – The Watchers (A Year In The Country, 2019) Dopo aver esplorato di recente un immaginario visionario, seppur sempre radicato nei luoghi e nelle storie delle zone rurali britanniche, … Continua a leggere

16 giugno 2019 · 1 Commento

9T ANTIOPE & SIAVASH AMINI – Harmistice (Hallow Ground, 2019) Non è certo una novità l’incredibile vitalità della scena sperimentale iraniana, costituita come poche altre da contatti e intersezioni tra … Continua a leggere

13 giugno 2019 · Lascia un commento

PURL & PROTOU – Sub Life (Dronarivm, 2019) Una prolungata immersione tra forze naturali astratte ma dotate di capacità di impatto sostanziale costituisce la traccia ideale alla base della collaborazione … Continua a leggere

8 giugno 2019 · Lascia un commento