music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

ALESSANDRO BARBANERA – In The Middle Of The Path (Self Released, 2019) Una varietà di riferimenti poetici classici decisamente inusuale per un’opera di sperimentazione ambient-drone connota il lavoro licenziato sul … Continua a leggere

17 gennaio 2020 · Lascia un commento

LEANDRO FRESCO & RAFAEL ANTON IRISARRI – Una Presencia En La Brisa (A Strangely Isolated Place, 2020) Come nel caso del loro primo episodio collaborativo (“La Equidistancia”, 2017), anche in … Continua a leggere

12 gennaio 2020 · Lascia un commento

GALATIMOSCONI – Dissolve (Rohs! Records, 2019) Sono nuovamente immagini dai contorni indefiniti a contrassegnare il secondo capitolo dell’incontro tra le sensibilità artistiche di Roberto Galati e Federico Mosconi, che di … Continua a leggere

10 gennaio 2020 · Lascia un commento

[streaming] Nicole Oberle – A Knot In Twos

Taken from “Skin”, out January 21st 2020 via Whited Sepulchre. Nicole Oberle is a prolific and enigmatic artist whose work in the fields of textural ambient music and lo-fi beat-oriented … Continua a leggere

7 gennaio 2020 · Lascia un commento

ANDREW TASSELMYER – Formosa (Shimmering Moods, 2019) Ancora una volta Andrew Tasselmyer condensa in un disco una galleria di suoni, immagini e sensazioni dalle profonde connessioni paesaggistiche. “Formosa” rappresenta infatti … Continua a leggere

15 dicembre 2019 · Lascia un commento

IAN HAWGOOD + PHIL TOMSETT – Fragmented Boundaries (Home Normal, 2019) Un lavoro come “Fragmented Boundaries” rappresenta la perfetta dimostrazione di come la genesi delle opere di sperimentazione ambientale sia … Continua a leggere

24 novembre 2019 · Lascia un commento

DINO SPILUTTINI – Heaven (Editions Mego, 2019) “La vita è un’orchestra che suona sempre, intonata, stonata”, scriveva Saramago nel suo “Le intermittenze della morte”. Entrambi i concetti espressi dalla citazione … Continua a leggere

17 novembre 2019 · Lascia un commento