SAFFRONKEIRA + SIAVASH AMINI
The Faded Orbit
(Denovali, 2021)

L’incontro a distanza tra Eugenio Caria e Siavash Amini mette a confronto due tecniche di ricerca sonora e, soprattutto, due sensibilità affini. Incentrato sul tema “hauntologico” per eccellenza della memoria intesa su diversi piani sensoriali, “The Faded Orbit” lo svolge in sei densi movimenti nei quali echi sempre più imponenti di chitarre e synth stratificati vengono plasmati digitalmente in materia ipnotica, a tratti sferzante.

In particolare nella seconda parte del lavoro riaffiora evidente l’inquietudine che permea le ultime opere dell’artista iraniano, sotto forma di abissi di rumore liquido, sublimato verso traiettorie insondabili.

(pubblicato su Rockerilla n. 497, gennaio 2022)

http://saffronkeira.tumblr.com/
https://www.facebook.com/siavashaminimusic

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.