music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

ROBERT FARRUGIA – Adrift
(Archives, 2019)

L’atmosfera vaporosa e la selvaggia desolazione del paesaggio nordico raffigurato sulla copertina del settimo album di Robert Farrugia rispecchiano fedelmente i contenuti della sua sequenza di nove dense tracce ambientali. Per la realizzazione di “Adrift” l’artista maltese ha applicato un approccio compositivo al tempo stesso minimale e stratificato, che ha prodotto una galleria di istantanee in dissolvenza, il cui graduale incedere effonde contenuti immaginifici e di pronunciata suggestione.

Vi è infatti qualcosa di profondamente umano sotteso alla sensazione di deriva impressa al lavoro fin dal suo titolo e sviluppata dapprima in texture di nebbiosa purezza ambientale e via via costellata da luminose stille armoniche. Allo stesso modo, elementi umani e di sintesi rinnovano senza sosta i propri bilanciamenti nel corso del placido flusso di “Adrift”, rigenerante materia per sonora per dolci naufragi emozionali.

https://www.facebook.com/robertfarrugiaambient

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 6 febbraio 2019 da in recensioni 2019 con tag , , , , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: