music won't save you

suggestioni musicali a cura di raffaello russo

VALOTIHKUU – Fragile Melodies (Whitelabrecs, 2018) L’attenzione dedicata da Harry Towell nella ricerca di nuovi artisti da proporre tramite la sua etichetta Whitelabrecs lo ha condotto alla scoperta di un … Continua a leggere

10 giugno 2018 · Lascia un commento

FROM THE MOUTH OF THE SUN – Sleep Stations (Lost Tribe Sound, 2018) Durante lo scorso anno, Aaron Martin e Dag Rosenqvist si sono cimentati con una colonna sonora (“Menashe”) … Continua a leggere

18 maggio 2018 · Lascia un commento

SVEN LAUX – Schachmatt (Whitelabrecs, 2018) Il cinematico affresco di neoclassicismo ambientale “Paper Streets” (2017) ha segnato un vero e proprio punto di svolta nella produzione di Sven Laux, ormai sempre … Continua a leggere

13 maggio 2018 · 1 Commento

MACHETEOXIDADO – Canyon Sequence (Shimmering Moods, 2018) Il riferimento a luoghi e contesti naturalistici costituisce elemento caratterizzante degli ampi scenari ambientali creati da Matthew Hellmich sotto l’alias Macheteoxidado. Tre anni … Continua a leggere

12 maggio 2018 · Lascia un commento

SONAE – I Started Wearing Black (Monika, 2018) Del secondo album di Sonae, ovvero di quando il messaggio trascende il suono, anzi il suono stesso diventa messaggio. In “I Started Wearing … Continua a leggere

24 aprile 2018 · 1 Commento

FALLEN – Ást (Time Released Sound, 2018) Esattamente un anno fa, nella seconda produzione del suo alter-ego ambientale Fallen, “No Love Is Sorrow”, Lorenzo Bracaloni (la cui visionaria personalità folk si … Continua a leggere

22 aprile 2018 · Lascia un commento

ADAM SCOTT GLASSPOOL – Ambients One  (Poles Apart, 2018)  Era in fondo inevitabile, dato il percorso di progressiva rarefazione delle basi delle sue canzoni, che Adam Scott Glasspool pervenisse a … Continua a leggere

24 marzo 2018 · Lascia un commento