ADAM SCOTT GLASSPOOL – Ambients One  (Poles Apart, 2018)  Era in fondo inevitabile, dato il percorso di progressiva rarefazione delle basi delle sue canzoni, che Adam Scott Glasspool pervenisse a un lavoro propriamente ambientale. “Ambients One” è anche la più lunga delle sue uscite, un album vero e proprio di oltre cinquanta minuti, che segue…

ADAM SCOTT GLASSPOOL – Until Its Death E.P. (Self Released, 2017) E sono cinque. Ancora una volta è il breve formato dell’Ep il veicolo per le creazioni di Adam Scott Glasspool, artista inglese ormai aduso alla prassi di condividere immediatamente le proprie canzoni non appena ne raccoglie una manciata di quattro o cinque. Se il…

ADAM SCOTT GLASSPOOL – Any Joy E.P. (Poles Apart, 2017) Quarto appuntamento in formato Ep per Adam Scott Glasspool, artista inglese la cui collana di pubblicazioni brevi è andata via via affrancandosi dal cantautorato cristallino del primo “On Dreams“ (2015). Benché fin da allora trasparisse l’interesse di Glasspool per ambientazioni dilatate, nei due anni successivi a quel…

ADAM SCOTT GLASSPOOL – The Atlantic (Poles Apart, 2016) Il costante processo evolutivo intrapreso da Adam Scott Glasspool a partire da “On Dreams” (2015) fa nuovamente tappa in un Ep, anche se nel caso di “The Atlantic” si tratta quanto meno di un mini-album, visto che la durata complessiva delle sue cinque tracce ammonta a…

rearview mirror: 2016

Buone o cattive che possano reputarsi, alle abitudini è ben difficile rinunciare; per questo, nelle ultime settimane (in qualche caso persino prima della fine dello scorso novembre!) chi segue con attenzione la musica indipendente avrà avuto modo di leggere decine e decine di classifiche volte a ricostruire, raccogliendone il meglio, l’annata appena trascorsa. Per lo…

ADAM SCOTT GLASSPOOL – I Welcome The Flood E.P. (Self Released, 2016) Dopo aver finalmente trovato la propria personale dimensione cantautorale, al culmine di un decennio trascorso in molteplici diverse esperienze artistiche, nell’Ep dello scorso anno “On Dreams”, Adam Scott Glasspool vi dà immediato seguito con cinque nuove canzoni, altrettanto scarne e concise, anche se già…

[streaming] Adam Scott Glasspool – Pace Car Diver

Taken from the upcoming EP “I Welcome The Flood”. Adam Scott Glasspool first started going it alone in April 2015. After almost a decade in various bands, honing the craft of songwriting, Adam decided to step back from fuzzed up guitars and burbling synths and stripped it all down to just his guitar. The result…

ADAM SCOTT GLASSPOOL – On Dreams E.P. (Self Released, 2015) Non è certo una novità che sensibilità e stili musicali mutino nel corso della vita; succede per semplici ascoltatori e anche per tanti artisti, che mutano pelle al passare degli anni, tendenzialmente accedendo a forme espressive più scarne e dimesse, man mano che subentra una…